I fan Bcs festeggiano i 70 anni del Gruppo

Si è svolta come di consueto a Premosello Chiovenda la settima edizione del raduno degli appassionati

Contenuto promosso da Bcs
Questo articolo è stato pubblicato oltre 6 anni fa

Scopri tutte le notizie aggiornate sull'agricoltura, puoi trovarle con la ricerca articoli.

raduno70anni.jpg

Momento del raduno dei fan Bcs
Fonte foto: Bcs Group

Si è svolto, in concomitanza con i 70 anni dell’azienda, l’incontro annuale degli appassionati Bcs giunto alla sua settima edizione.
Appuntamento fisso per gli abitanti di Premosello Chiovenda, piccolo paesino tra Domodossola e il Lago Maggiore e dintorni, l'edizione 2013 ha visto la presenza di numerosi spettatori e oltre 80 iscritti provenienti anche da diversi chilometri di distanza, un dato significativo se si pensa che sono stati percorsi con i mezzi Bcs appositamente trasportati o rimorchiati.

'Gli amici della Bcs', questo il nome del gruppo di organizzatori, sono tutti appassionati dei prodotti del brand.
"Tutti a Premosello hanno un macchinario Bcs, fa parte della loro storia ha spiegato Marco Dinetti, tra i responsabili del consiglio organizzativo del raduno -, l'avevano i padri e i nonni e poi Bcs è sinonimo di qualità e tradizione".

Momenti clou della giornata sono stati la sfilata dei mezzi per le vie del paese e l'attribuzione, come da tradizione, dei premi ritirati alla presenza di alcuni rappresentanti del Gruppo, dai due più giovani possessori di falciatrici del raduno, 12 anni, e da uno dei familiari di un fan storico scomparso questo anno.

"Siamo molto lieti di aver partecipato a questa iniziativa, soprattutto perché per Bcs è un onore essere protagonisti di un club e avere degli appassionati che seguono l’azienda - ha dichiarato Andrea Negro responsabile immagine e comunicazione Bcs Group. Ciò dimostra l’apprezzamento per l’alta qualità della nostra offerta  che oggi come ieri ci permette di dar vita a prodotti realmente amati dagli utilizzatori".

Fonte: Bcs Group

Tag: curiosità

Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati gratis

alla newsletter di AgroNotizie
e ricevine altri

Unisciti ad altre 232.546 persone iscritte!

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner