Agricoltura, missione in Marocco

L'iniziativa organizzata dallo Studio Luigi Stefanini, in programma dal 27 al 30 aprile, prevede la visita al Siam, incontri e visite alle aziende locali

Questo articolo è stato pubblicato oltre 4 anni fa

Scopri tutte le notizie aggiornate sull'agricoltura, puoi trovarle con la ricerca articoli.

studio-luigi-stefanini-missione-marocco-aprile-2016.jpg

La missione prevista dal 27 al 30 aprile

Lo Studio Luigi Stefanini di Piacenza, promuove una missione imprenditoriale rivolta alle imprese commerciali, ai tecnici e agli imprenditori agricoli interessati a conoscere l’agricoltura del Marocco e le opportunità offerte per il sistema produttivo agricolo del Belpaese. La partenza per la missione in Marocco è prevista nel pomeriggio di mercoledì 27 aprile; il ritorno per sabato 30 aprile e sono in programma la visita al Siam, il Salone internazionale dell’agricoltura marocchina che giunge quest’anno alla 11° edizione, incontri e visite alle aziende locali.

Il Marocco è un Paese particolarmente interessante dal punto di vista agricolo. L'evoluzione delle tecniche colturali e il diffuso processo di innovazione in corso nello Stato, determina sempre più la necessità di assicurare la fornitura di mezzi tecnici e servizi qualificati e adeguati alle situazioni locali.

Dal 2008 è attivo il Piano Maroc Vert che ha come obiettivo lo sviluppo di un'agricoltura diversificata, sostenibile e aperta ai mercati esteri. Per questo la conoscenza della realtà agricola del Marocco, può rappresentare un'opportunità per le imprese italiane alla ricerca di nuovi contatti e spazi commerciali.

Per maggiori informazioni e il programma clicca QUI

Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati gratis

alla newsletter di AgroNotizie
e ricevine altri

Unisciti ad altre 256.152 persone iscritte!

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner