Sicilia, protesta spontanea blocca la regione

Strade, treni e porti bloccati

Questo articolo è stato pubblicato oltre 10 anni fa

Scopri tutte le notizie aggiornate sull'agricoltura, puoi trovarle con la ricerca articoli.

camion1.jpg

Un movimento spontaneo di autotrasportatori, agricoltori e pescatori, edili e disoccupati sta attuando una serie di blocchi stradali, ai treni ed ai porti in tutta la Sicilia, causando fortissimi disagi alla popolazione. I promotori di quelle che hanno chiamato le "Cinque giornate della Sicilia" chiedono interventi a favore delle attività produttive dell'isola ed in partcolare una riduzione delle accise sui carburanti. 

I blocchi, iniziati lunedì, dovrebbero terminare venerdì.

Fonte: Agrapress

Tag: crisi

Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati gratis

alla newsletter di AgroNotizie
e ricevine altri

Unisciti ad altre 271.084 persone iscritte!

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner