CALCIO E QUALITA' NELLA VITE DA VINO

Impronta News informa
Impronta News offre sempre utili informazioni per meglio affrontare le problematiche legate alla concimazione della vite da vino

Questo articolo è stato pubblicato oltre 12 anni fa

Scopri tutte le notizie aggiornate sull'agricoltura, puoi trovarle con la ricerca articoli.

impronta_news_21.jpg
Il calcio gioca un ruolo fondamentale soprattutto nel processo di lignificazione e di maturazione del legno, cioè conferisce alla vigna una maggiore tolleranza ai geli invernali. La vite da vino può asportare circa 40-80 kg/ha di calcio, che si accumula soprattutto nelle foglie in dosi crescenti durante il decorrere della stagione. Quasi il 40% dell'assorbimento di calcio avviene nel periodo che intercorre tra l'emergenza fogliare e la formazione del futto. Un ulteriore 30% eè assorbito e accumulato soprattutto nelle foglie e nei grappoli dopo l'allegagione e prima dell'invaiatura. L'ultimo 30% viene assorbito dopo l'invaiatura, in particolare quando i tralcio iniziano a lignificare.
Gli acini hanno un basso contenuto in calcio, che diminuisce durante la maturazione (da 0,5% a 0,16% di Ca): Il calcio è molto importante per l'elasticità della parete cellulare poichè riduce le spaccatura degli acini che sono causa di un peggioramento qualitativo del mosto, soprattutto in condizioni di elevata umidità. Quindi, applicazioni fogliari di calcio possono essere utili per mantenere la corretta consistenza degli acini.
Il mantenimento di un adeguato livello di calcio nella soluzione del suolo è importante in condizioni di elevata salinità poichè il calcio aiuta a ridurre i danni dovuti all'assorbimento di sodio nella vite. Eccessi di ammonio possono ridurre l'assorbimento di calcio nella pianta a causa dell'acidificazione del suolo e della riduzione dell'assorbimento di acqua, con conseguente rallentamento della traspirazione.
Ciò non avviene se si utilizza nitrato di calcio soprattutto in fertirrigazione, grazie alla quale si ha un rilascio di calcio disponibile nella soluzione del suolo.

L'articolo è tratto dal nuovo "Impronta news" n. 21 (Bollettino tecnico dell'azienda). Per visionarlo, collegati a www.impronta.biz.

Il sommario: Yara Italia acquisisce Impronta - IMPRONTA TEAM: Impronta in Rosa, GOCCIA DOPO GOCCIA: Fertirrigare il vigneto migliora la produzione negli anni, LA VIA DEL CALCIO CA++: Calcio e qualità nella vite da vino, LA VIA DEL POTASSIO K+: Potassio e qualità nella vite da vino, IL CATALOGO: Hydrocomplex per la concimazione della vite in post-raccolta, LA COLTURA: Le principali carenze nutrizionali nella vite.

Fonte: Agronotizie

Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati gratis

alla newsletter di AgroNotizie
e ricevine altri

Unisciti ad altre 188.819 persone iscritte!

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner