Bobcat, nuove versioni per i telescopici Agri

Si amplia l'offerta per il comparto agricolo con l'introduzione dei nuovi TL470 e TL470HF in veste Agri. Upgrade per le gamme TL470 e TL470HF standard e del telescopico Bobcat TL360 da 6 metri

Info aziende
Questo articolo è stato pubblicato oltre 4 anni fa

Scopri tutte le notizie aggiornate sull'agricoltura, puoi trovarle con la ricerca articoli.

bobcat-telescopic-handler-tl470-agri-bale-spike-dx02548150819.jpg

Bobcat TL470 Agri
Fonte foto: Bobcat

L'offerta Bobcat per il mercato agricolo si arricchisce delle nuove versioni Agri dei telescopici TL470 e TL470HF da 7 metri e delle versioni aggiornate dei modelli TL470 e TL470HF standard e del telescopico Bobcat TL360 da 6 metri su cui sono disponibili le caratteristiche introdotte con il lancio a inizio anno dei più piccoli modelli TL358, TL358+ e TL358+ Agri.
 
Nuovi TL470 e TL470HF
Presentati come versioni premium dei modelli TL470 e TL470HF, sono concepiti specificamente per il mercato agricolo e, oltre alla trasmissione in grado di assicurare una velocità di traslazione di 40 chilometri orari e pneumatici da 24", i telescopici TL470 Agri e TL470HF Agri offrono un sedile a sospensione pneumatica Sears, finiture cabina al top della gamma, ventola con inversione, cablaggio e connettori elettrici del braccio, distributore per il freno del rimorchio, prefiltro aria ciclonico, gancio per barra di traino, gancio di traino anteriore e omologazione europea per l'uso come trattrice agricola, insieme a numerose altre caratteristiche optional o di serie.
 

TL470 Agri

Aggiornamenti per i modelli TL360 e TL470
Come detto, oltre alle novità in gamma Agri, Bobcat offre per i telescopici TL360 e TL470, la possibilità di avere la cabina panoramica con cruscotto dotato di display digitale e joystick che consentono accesso a modalità operative standard e opzionali quali la nuova modalità SHS - Smart Handling System attivabile mediante pulsante sul cruscotto e grazie alla quale l'operatore può regolare la velocità di movimento del braccio in funzione del tipo di lavoro da eseguire.

Tra le caratteristiche di serie delle versioni con motore Stage IIIB dei telescopici TL360, TL470, TL470HF, TL470 Agri e TL470HF Agri vi è anche la nuova modalità ECO, attivabile con un pulsante sul cruscotto e utile per ottimizzare le prestazioni idrauliche senza portare il motore alla massima potenza e regolando i parametri operativi della macchina in funzione del carico.

Sempre offerto di serie in tutti i modelli, il sistema di attacco rapido FCS - Fast Connect System consente il cambio semplice e veloce degli accessori idraulici per mezzo di un sistema integrato a rilascio di pressione.
 
Optional su misura
Consente di definire la macchina in funzione delle specifiche esigenze del cliente, una gamma di opzioni disponibile per tutti i modelli che comprende il doppio comando FNR che permette di selezionare la marcia avanti o la retromarcia utilizzando il joystick o, a scelta, una leva posta sul volante.
Sempre optional, è disponibile anche un sistema di sospensione del braccio che utilizza un esclusivo impianto a doppio pressostato per le configurazioni con e senza carico.
Altre opzioni includono l'impianto idraulico ausiliario posteriore a doppia azione, il supporto porta-attrezzi con blocco accessorio idraulico, il condizionatore d'aria e il sistema di accensione del motore con tastierino di sicurezza aggiuntivo. 
 
Il motore è un Deutz TCD3.6 L4 Stage IIIB che eroga 100 cavalli a 2.300 giri al minuto nei modelli TL360 e TL470 e arriva a 120 cavalli a 2.200 giri al minuto nel più potente TL470HF.
 
Il telescopico TL360 ha una capacità di sollevamento massima di 3 tonnellate, mentre quella dei TL470, TL470HF, TL470 AGRI e TL470HF AGRI è di 3,5 tonnellate; per tutte le macchine la capacità di sollevamento a piena altezza è di 3 tonnellate.
Nel modello TL360, lo sbraccio massimo è di 3.365 millimetri, mentre quello degli altri modelli arriva a 4.002 millimetri con capacità di sollevamento di 1.300 chili nel modello TL360 e di 1.500 chili in tutti gli altri modelli.

Cabina, design e visibilità di alto livello
Il design brevettato della cabina asimmetrica lascia l'angolo posteriore destro sgombro da componenti strutturali, offrendo all'operatore una visuale completa sull'intera parte posteriore della macchina.
Nella parte anteriore, il parabrezza arrotondato e il punto di articolazione ribassato del braccio assicurano ampia visibilità sull'accessorio a tutte le altezze ed estensioni del braccio.
 
Lo sportello interamente in vetro incrementa la visibilità sul lato sinistro della macchina, facilitando le manovre negli spazi stretti e il passaggio in sicurezza in prossimità dei lati di edifici e altre strutture. Lo sportello in vetro assicura all'operatore un eccellente controllo su ciò che lo circonda e riduce il rischio di danni alla macchina o agli oggetti circostanti.

L'ambiente cabina è molto confortevole e tutti i comandi sono posizionati in modo da agevolarne l'uso. Il display del cruscotto elettronico offre una completa panoramica delle prestazioni della macchina.
 
 
Manutenzione e assistenza
I nuovi telescopici sono stati progettati per ridurre al minimo gli interventi di manutenzione e assistenza. Il motore laterale parallelo facilita l'accesso ai suoi principali punti di manutenzione. La batteria è alloggiata nella parte anteriore del vano motore, mentre i filtri sono posizionati in modo da semplificarne e velocizzarne la sostituzione.
 
Le caratteristiche di serie includono lo stacca-batteria elettronico e le funzioni di diagnostica di bordo, che contribuiscono all'elevata affidabilità della macchina.
Tutte le aree critiche sono coperte e protette dagli agenti atmosferici durante il funzionamento della macchina e vani di accesso con coperture rapidamente rimovibili sono collocati in posizione strategica sul telaio principale.

Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati gratis

alla newsletter di AgroNotizie
e ricevine altri

Unisciti ad altre 206.506 persone iscritte!

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner