'Non c'è nebbia in Valpadana'

Valpadana contrappone alla crisi economica tre nuovi strumenti dedicati - PDF da scaricare in collaborazione con Macchine Trattori

Contenuto promosso da Argo Tractors :: Valpadana, Editoriale Orsa Maggiore
Questo articolo è stato pubblicato oltre 11 anni fa

Scopri tutte le notizie aggiornate sull'agricoltura, puoi trovarle con la ricerca articoli.

valpadana-macchine-trattori-isodiametrici-6475-vrm-maggio-2009.jpg

Valpadana 6475 VRM

L'azienda di San Martino in Rio ha lanciato un nuovo programma commerciale chiaro e immediato. Tre nuovi loghi esplicitano altrettanti strumenti messi a disposizione di clienti e concessionari tesi a semplificare le procedure d'accesso al credito e di gestione dei servizi post vendita

(nella foto, tratta da Macchine Trattori, un VP 6475 VRM)

 

Quando le banche falliscono, o vivono situazioni di criticità finanziaria come sono quelle attuali, qualsiasi attività imprenditoriale subisce delle inevitabili ricadute economiche. Le imprese private, piccole o grandi che siano, hanno infatti l'esigenza di potersi avvalere di un accesso al credito che permetta loro di supportare gli investimenti necessari allo sviluppo dei rispettivi business, finanziamenti senza i quali le attività imprenditoriali rischiano di paralizzarsi trainando al ribasso anche le diverse microeconomie a loro collegate. Ciò è a maggior ragione vero per l'agricoltura, settore che vive la meccanizzazione dei cicli produttivi quale unica forma di sviluppo e di crescita delle singole realtà imprenditoriali, al punto che senza di essa nessuna azienda agricola potrebbe mantenersi concorrenziale sul mercato. Un'esigenza però difficilmente concretizzabile senza la possibilità di accedere a forme di finanziamento che permettano agli operatori di diluire gli investimenti sostenuti per l'acquisto di macchine e di attrezzature in archi temporali durante i quali le loro attività assicurino la liquidità necessaria ad ammortizzare anche i costi gestionali cui vanno incontro.

E proprio per supportare tali necessità, ampliatesi con l'attuale crisi che attanaglia il sistema creditizio mondiale, Valpadana ha recentemente messo a punto un nuovo programma commerciale dedicato ai concessionari e ai clienti finali per offrire loro altrettanti strumenti tesi a semplificare le procedure di assistenza post vendita e di accesso al credito.

A quest'ultimo ambito guarda in particolare “Valpadana Financial Service”, una nuova funzione interna appositamente creata dall'Azienda di San Martino in Rio per offrire una risposta concreta e immediata alle richieste di credito avanzate da coloro che operano nei settori agricolo e del garden. Grazie alla definizione di accordi di collaborazione con le più importanti società specializzate nella gestione di finanziamenti dedicati all'acquisto di macchine e di attrezzature per il comparto agricolo, la Casa emiliana ha infatti messo a disposizione dei concessionari Valpadana e dei rivenditori Sep una serie di strumenti finanziari innovativi e veloci con i quali supportare le differenti esigenze di ogni singolo cliente, in modo tale da offrire un servizio “su misura” che tenga conto sia delle specifiche realtà imprenditoriali sia delle loro eventuali problematiche in merito.

All'ottimizzazione dei cicli di erogazione dei finanziamenti guardano invece le organizzazioni territoriali delle società partner, appositamente strutturate per fornire rapidamente una valutazione circa la finanziabilità dei clienti finali che riescono così veder concretizzati i propri progetti in tempi brevi.

Il medesimo obiettivo a cui tende anche “Valpadana Parts On-Line”, un nuovo servizio via internet che assicura ai concessionari la possibilità di gestire tutte le attività inerenti i ricambi in tempo reale, riuscendo in tal modo a mettere a disposizione dei clienti preventivi precisi e dettagliati oltre che risposte immediate circa la disponibilità dei componenti richiesti.

Questi ultimi possono poi essere ordinati direttamente e sempre attraverso internet, così assicurare una riduzione delle tempistiche burocratiche necessarie eliminando di fatto la necessità di ricorrere ai sistemi tradizionali, quali, per esempio, l'invio cartaceo delle richieste via fax o posta, obiettivo peraltro condiviso anche da “Valpadana Warranty System”, il terzo strumento messo a punto dall'Azienda e dedicato alla gestione delle richieste di garanzia. Tale strumento, oltre alla gestione diretta del Certificato di Consegna, permette attraverso una semplice connessione internet di controllare on-line in qualsiasi momento lo stato di avanzamento delle richieste di garanzia, conoscendone la risposta finale ed il relativo riconoscimento.

 

L'articolo è disponibile nel pdf allegato

(vedi on line, in alto a destra)

Tratto da Macchine Trattori - Maggio 2009

in collaborazione con Editoriale Orsa Maggiore

Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati gratis

alla newsletter di AgroNotizie
e ricevine altri

Unisciti ad altre 238.856 persone iscritte!