Legge di stabilità, ok definitivo dal Senato

Approvato nella serata di ieri il testo della Finanziaria per il 2016, che prevede riduzioni di tasse, bonus fiscali e alcune norme importanti per il settore agricolo

Lorenzo Pelliconi di Lorenzo Pelliconi

Questo articolo è stato pubblicato oltre 3 anni fa

Scopri tutte le notizie aggiornate sull'agricoltura, puoi trovarle con la ricerca articoli.

senato-sito-2015.jpg

Il Senato ha approvato la legge di stabilità 2016
Fonte foto: © Senato

Il Senato ha dato ieri sera il via libera definitivo alla Legge di Stabilità, con l’ok definitivo alla fiducia posta dal governo. 162 i voti favorevoli, 125 quelli contrari e nessun astenuto.

L’intero pacchetto di misure, da circa 35 miliardi di euro, ha nei suoi capisaldi principali il congelamenti dell’aumento dell’Iva e accise, l’abolizione della Tasi sulla prima casa, tanti sconti e bonus fiscali per giovani e famiglie, la proroga della decontribuzione.

Una manovra espansiva anche per il settore agricolo, con l’abolizione dell’Imu sui terreni agricoli e l’azzeramento dell’Irap, l’estensione del credito d’imposta e la crescita delle compensazioni Iva per i produttori di latte e carne.

Leggi l’approfondimento su AgroNotizie

© AgroNotizie - riproduzione riservata

Fonte: Agronotizie

Autore:

Tag: leggi e decreti burocrazia tasse e imposte

Temi caldi: Legge di stabilità 2016

Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati gratis

alla newsletter di AgroNotizie
e ricevine altri

Unisciti ad altre 187.555 persone iscritte!

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner