Mercati nazionali, il prezzo del burro risale

Dopo un lungo periodo di stasi la piazza nazionale dei lattiero-caseari offre novità sui prezzi

Questo articolo è stato pubblicato oltre 11 anni fa

Scopri tutte le notizie aggiornate sull'agricoltura, puoi trovarle con la ricerca articoli.

burro2.jpg

Sulla piazza nazionale dei lattiero caseari riprende a crescere, dopo un lungo periodo di stasi, il prezzo del burro che sale a quota 1,85 €/kg. Rimangono fermi, invece, i prezzi degli altri prodotti.

In Germania, dopo gli aumenti registrati la settimana prima, cresce, seppur di poco, solo il prezzo del latte scremato in polvere (+0,5%), mentre rimangono fermo il burro e l’Edam.

I segnali che  provengono da questa piazza, sono tuttavia positivi e ci si aspetta che i prezzi di questi due prodotti  riprendano a crescere nelle quotazioni nel breve periodo. Positivo anche l'andamento della piazza olandese, dove il burro raggiunge la quota di 3 €/kg segnando così un aumento del 4,5% rispetto alla quotazione della settimana prima.

In rapido recupero anche il prezzo del latte intero in polvere, che sale di quasi sei punti su base settimanale. Bene infine sia la piazza polacca, dove il burro cresce dell’1,5% e l’Edam del 2%, sia la piazza statunitense.

Continuano a crescere i prezzi delle materie prime per l'alimentazione animale. Sulla piazza nazionale il mais sale dell'1,4% mentre rimane fermo il prezzo dell’orzo. Nei mercati internazionali  cala solo il prezzo della soia di provenienza USA a Rotterdam del 2,5%. Gli altri prodotti crescono tutti intorno a 1-1,5 punti percentuali su base settimanale.

Prezzi di alcuni prodotti lattiero-caseari in Italia (€ per 100 kg)

 Fonte: principali borse merci

Prezzi di alcuni prodotti lattiero-caseari in Europa e nel mondo (€ per 100 kg)

 Fonte: statistiche nazionali

 


Per ulteriori informazioni:

AIA Associazione Italiana Allevatori - clicca qui per entrare nel sito Internet - bovini, equini, bufalini, conigli, ovi-caprini, suini, visoni, lumache, pesce, lombrichi, cani, polli Associazione Italiana Allevatori
Sede Legale - Via G. Tomassetti n. 9 - 00161 Roma
Tel. 06 854511 Fax 06 44249286

Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati gratis

alla newsletter di AgroNotizie
e ricevine altri

Unisciti ad altre 260.224 persone iscritte!

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner