Residui nel vino, allarme ingiustificato

I produttori europei di vino condannano la relazione sui pesticidi nel vino in quanto irresponsabilmente allarmante

Questo articolo è stato pubblicato oltre 11 anni fa

Scopri tutte le notizie aggiornate sull'agricoltura, puoi trovarle con la ricerca articoli.

Vino bicchiere_1_400.jpg

I produttori di vino europei sono preoccupati dal cosiddetto 'allarme' lanciato recentemente da una Ong europea sulla presenza di sostanze che possono essere nocive alla salute del consumatore nei prodotti vitivinicoli. Ciò è dovuto al fatto che lo studio presentato martedì non è rappresentativo del settore vitivinicolo europeo. Pekka Pesonen, Segretario generale del Copa-Cogeca, ha detto: 'Ci si può porre la domanda di quanto sia rappresentativo un campione di 40 bottiglie quando il settore vitivinicolo europeo produce in media 184 milioni di ettolitri l’anno. Le uniche tracce di prodotti fitosanitari trovate nelle bottiglie del campione si sono rivelati prodotti autorizzati. Inoltre, la presenza rimaneva ben al di sotto del livello considerato scientificamente sicuro.'

Il settore vitivinicolo europeo ha sempre difeso le caratteristiche naturali dei suoi prodotti. Il vino europeo è un prodotto agricolo e fa parte della cultura nelle regioni produttrici di vino. E' per questo che la legislazione europea relativa al vino è, e continuerà ad essere dopo la recente riforma della politica vitivinicola, la più severa al mondo. 'E' nell’interesse del settore vitivinicolo europeo', sottolinea il Copa-Cogeca 'prevenire la presenza di sostanze nocive nei suoi prodotti, rispettare la legislazione europea sui prodotti fitosanitari (limiti legali, ecc.) e condurre azioni di lobbying per il ritiro di prodotti cancerogeni, mutageni e di qualsiasi altro pesticida nocivo alla salute dalla catena alimentare.' Il Segretario generale ha concluso: 'L’allarme lanciato da questa relazione non farà altro che impaurire i consumatori ed è totalmente ingiustificato, inappropriato e irresponsabile.'

 

La notizia sulla stampa estera:

Wine in EU contaminated with pesticides: environmentalists - AFP - 26 Mar 2008
Study finds pesticide residues in wine - EurActiv
NGO study: Pesticides found in EU wines - International Herald Tribune
Pesticides found in EU wines, claim Drinks International

Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati gratis

alla newsletter di AgroNotizie
e ricevine altri

Unisciti ad altre 187.072 persone iscritte!

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner