EVENTO ONLINE - Sweet, la star di Salvi Vivai

Il webinar gratuito sul ceraseto ad altissima densità si terrà il 24 giugno, ore 17.00

open-day-salvi-vivai-fonte-salvi-vivai.png

Il webinar è in programma il prossimo 24 giugno ore 17.00

Ottimizzare un impianto di ciliegio per massimizzare la resa produttiva ed economica: è l'obiettivo della sperimentazione Sweet targata Salvi Vivai e Università di Bologna che abbina le straordinarie caratteristiche dei ciliegi della famiglia Sweet con i vantaggi di un impianto ad altissima densità.

Se ne parlerà il 24 giugno 2020 alle ore 17.00 durante il webinar gratuito organizzato da Salvi Vivai.
Quest'anno la situazione legata al Covid-19 ha dato lo spunto all'azienda ferrarese per ripensare a nuove modalità di comunicazione e promozione della propria attività; ecco dunque che il tradizionale appuntamento biennale con l'open day ha trovato una sua nuova collocazione nel web.

Protagonisti dell'evento saranno naturalmente i ciliegi della famiglia delle Sweet che proprio l'Università di Bologna, dopo 15 anni di sperimentazione e ricerca, ha brevettato.

Un ulteriore elemento di assoluto interesse saranno gli impianti cosiddetti "senza scala". La cerasicoltura oggi è orientata verso una coltivazione sempre più performante e remunerativa. Intercettando questa richiesta, Salvi Vivai ha focalizzato la propria attenzione su frutteti intensivi che hanno numerosi vantaggi tra cui bassi costi di gestione del raccolto, alta produttività già al secondo anno di impianto e produzione di frutti di grosso calibro e di proprietà organolettiche eccellenti.

Nel corso del webinar interverranno Silvia Salvi, amministratore Salvi Vivai, Stefano Tartarini, professore associato dell'Università di Bologna - dipartimento di Scienze e tecnologie agroalimentari, Brunella Morandi, professore associato dell'Università di Bologna - dipartimento di Scienze e tecnologie agroalimentari, Michele Giori, tecnico specializzato Salvi Vivai, Jacopo Diamanti, responsabile ricerca e sviluppo Salvi Vivai, Rino Ghelfi, professore associato dell'Università di Bologna - dipartimento di Scienze e tecnologie agro-alimentari, Lorenzo Bergonzoni, dottorando Università di Bologna - dipartimento di Scienze e tecnologie agroalimentari, Mario Tonioni, titolare dell'azienda Reti Srl.

Ci saranno poi anche due testimonianze dirette dei produttori Leonardo Moretti dell'azienda agricola Leonardo Moretti di Montesanto (Fe) e Massimo Beltrami dell'azienda agricola Massimo Beltrami di Contrapo (Fe).

Sul sito di Salvi Vivai sono disponibili tutte le informazioni per l'iscrizione al webinar gratuito.

Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati gratis

alla newsletter di AgroNotizie
e ricevine altri

Unisciti ad altre 232.914 persone iscritte!

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner