'6400': da Valpadana, un 70 cavalli maneggevole e compatto

Trattori isodiametrici - 'Basico sarai tu' - PDF da scaricare in collaborazione con Macchine Trattori

Contenuto promosso da Argo Tractors :: Valpadana, Editoriale Orsa Maggiore
Questo articolo è stato pubblicato oltre 11 anni fa

Scopri tutte le notizie aggiornate sull'agricoltura, puoi trovarle con la ricerca articoli.

macchine-trattori-valpadana-marzo-2009-isodiametrici.jpg

Da Valpadana un 70 cavalli maneggevole e compatto che non teme confronti nel rapporto fra prezzo e prestazioni. I “6400” sono disponibili in versione isodiametrica o con ruote posteriori maggiorate

 

I trattori moderni a livello funzionale avanzano possibilità di utilizzo sempre più ampie, soprattutto se si è in grado di gestire in maniera oculata l'elettronica di bordo. All'atto pratico però pochi utenti sono effettivamente in grado di sfruttare al cento per cento tali potenzialità, vuoi perché la maggior parte degli operatori manca di un'adeguata preparazione, vuoi perché non dispone di un parco attrezzature in grado di interfacciarsi con le macchine di ultima generazione. In entrambi i casi accade che le possibilità operative più avanzate del trattore vengano pagate a caro prezzo, ma poi la macchina sia usata in maniera del tutto tradizionale.

Conscia di tale situazione e sapendo che il problema va a colpire soprattutto le organizzazioni agricole di dimensioni più contenute Valpadana ha deciso di allestire una serie di trattori ad hoc, mezzi caratterizzati quindi da tutte le funzionalità normalmente richieste a un trattore specializzato, moderni nel design e posizionati verso l'alto di gamma in termini di potenza, ma che si propongono con prezzi di acquisto decisamente concorrenziali grazie a una scelta oculata dei contenuti tecnici.

L'ennesimo trattore basico potrebbe ipotizzare qualcuno. E invece no. I “6400” di basico non hanno nulla. Le loro specifiche sono in effetti di livello superiore e tali risultano anche in termini di componentistica a cominciare dal motore, un John Deere “PowerTech 4024” da quasi due litri e mezzo di cubatura interfacciato con il cambio mediante una frizione a bagno d'olio che non usura e contribuisce a minimizzare gli ingombri della macchina. Sovralimentato mediante un sistema turbo/intercooler ed alimentato mediante un impianto common rail, il motore eroga i suoi 66 cavalli in maniera pulita e lineare assicurando al mezzo una docilità estrema. (...)

 

Continua la lettura dell'articolo nel pdf allegato

(vedi on line, in alto a destra)

Tratto da Macchine Trattori - Marzo 2009

in collaborazione con Orsa Maggiore Edizioni

Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati gratis

alla newsletter di AgroNotizie
e ricevine altri

Unisciti ad altre 238.853 persone iscritte!