Cleanclaster®, il booster per tutti gli erbicidi

Estensione d'impiego a tutti gli erbicidi di post emergenza

Info aziende
cleanclaster-fonte-euro-tsa1.png

Cleanclaster® è l'unico coadiuvante a base di Magnesio fosfonato 36.6%

A un anno dalla sua registrazione, il coadiuvante Cleanclaster® ottiene l'estensione d'impiego a tutti gli erbicidi di post-emergenza.

Cleanclaster® è l'unico coadiuvante a base di Magnesio fosfonato 36.6% (=478.2 g/l - Autorizzazione del ministero della Salute n. 16208 del 12.01.2018) da utilizzare in miscela con i prodotti a base di Glifosate e in miscela a tutti gli erbicidi di post-emergenza.

Cleanclaster® è un coadiuvante di nuova generazione che assicura un più rapido assorbimento e una più efficiente ed efficace traslocazione degli erbicidi in senso basipeto e acropeto, esaltandone le modalità d'azione e riducendo le perdite di prodotto durante il trattamento.
Cleanclaster®, grazie alla sua speciale formula, consente la formazione di gocce capaci di adattarsi in modo migliore alla superficie fogliare garantendo così una più efficace e omogenea distribuzione dell'erbicida sull'infestante (abbassamento della tensione superficiale).

Cleanclaster® potenzia l'attività di tutti gli erbicidi sistemici e di post-emergenza anche in presenza di infestanti molto sviluppate o in condizioni vegetative non ottimali. Inoltre si ottengono risultati ottimali anche nei confronti delle infestanti considerate mediamente e scarsamente sensibili all'impiego degli erbicidi. L'aggiunta di Cleanclaster® consente di ottenere una maggiore prontezza d'azione anche a basse temperature.

Cleanclaster® in miscela con prodotti a base di glifosate consente di ridurne la dose fino al 50%, mantenendone inalterata l'efficacia anche contro le infestanti più resistenti e nelle zone in cui viene limitato l'impiego (areali in cui si può utilizzare solo 2 L/ha di formulato).

Cleanclaster® grazie al suo pH fortemente acido (pH 1.5), ma non corrosivo, può essere miscelato con tutti gli erbicidi, sistemici e di post-emergenza, a eccezione di quelli alcalini e contenenti calcio. Per un corretto funzionamento, Euro Tsa suggerisce di inserire Cleanclaster® per primo nella botte del diserbo al fine di abbassare il pH dell'acqua e ridurre il fenomeno di ionizzazione della sostanza attiva garantendone la massima efficacia.

Cleanclaster® apporta una serie di benefici al diserbo:
  • partner ideale dei formulati a base di Glifosate e di tutti gli erbicidi di post-emergenza;
  • migliora la velocità di penetrazione dell'erbicida;
  • incrementa la traslocazione dell'erbicida all'interno della pianta sia in senso acropeto che basipeto
  • maggiore prontezza d'azione dell'erbicida;
  • migliore gestione delle infestanti di difficile controllo quali: malva, oxalis, ortica, convolvolo, gramigna;
  • consente di ridurre fino al 50% le dosi di Glifosate normalmente utilizzate con notevole beneficio ambientale;
  • Cleanclaster® permette di ridurre il numero complessivo di trattamenti erbicidi durante la stagione;
  • minore apporto di sostanza attiva erbicida nell'ambiente;
  • efficacia dell'erbicida anche a basse temperature;
  • acidificazione della soluzione erbicida;
  • riduzione della tensione superficiale sulla foglia con miglior distribuzione della soluzione erbicida.

Come impiegare correttamente Cleanclaster®
Tabella

Guarda il video di Cleanclaster® al seguente link:

Scarica la nuova brochure di Cleanclaster®

Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati gratis

alla newsletter di AgroNotizie
e ricevine altri

Unisciti ad altre 188.816 persone iscritte!

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner