Valagro e Syngenta, accordo per i biostimolanti

L’alleanza punta a soddisfare le esigenze degli agricoltori e aumentare la produttività e la sostenibilità

Questo articolo è stato pubblicato oltre 3 anni fa

Scopri tutte le notizie aggiornate sull'agricoltura, leggi le ultime novità di Syngenta Italia, Valagro.

germoglio-piante-pianta-singkham-fotolia-750.jpeg

L'accordo unisce le competenze di entrambe le società
Fonte foto: © singkham - Fotolia

Valagro ha firmato un accordo con Syngenta per fornire biostimolanti per il trattamento delle sementi.
L’alleanza punta a soddisfare le esigenze degli agricoltori e aumentare la produttività e la sostenibilità.

L'accordo unisce le competenze di entrambe le società, da una parte la leadership di Syngenta nella protezione dei raccolti e dall’altra la tecnologia biostimolante di Valagro. 

La formulazione di prodotti innovativi è destinata a migliorare la coltivazione, l’assorbimento dei nutrienti e ottenere migliori prestazioni.

Con questa intesa, Syngenta lancerà Epivio Energy nel 2018, una gamma di nuovi biostimolanti focalizzata sulle colture di mais e girasole per gestire lo stress abiotico.