Fotografie tra le torri

Inaugurata a Cremona la mostra fotografica "Scarsità-Spreco", conclusione del concorso che ha visto in lizza numerosi fotografi professionisti ed amatoriali

Contenuto promosso da Syngenta Italia
Questo articolo è stato pubblicato oltre 4 anni fa

Scopri tutte le notizie aggiornate sull'agricoltura, leggi le ultime novità di Syngenta Italia.

syngenta-luigi-radaelli-gianluca-galimberti-cremona.jpg

A sinistra Luigi Radaelli, amministratore delegato di Syngenta e a destra Gianluca Galimberti, sindaco di Cremona

Cremona, per chi la conosce, è una bomboniera ricca di storia, di cultura e di arte. Ma Cremona, appena fuori i confini cittadini, è anche una provincia altamente vocata all'agricoltura e alla zootecnica.
Non è quindi solo la città delle tre "T", turùn, turàss ed una terza parola che non sarebbe educato riportare, bensì rappresenta il connubio ideale fra la nobiltà dell'arte e il pragmatismo dei lavori agricoli e della produzione di cibo.

E sarà quindi proprio a Cremona, al Museo civico Ala Ponzone, che dal 1 marzo al 17 aprile verranno esposte le opere vincitrici del concorso fotografico internazionale "Syngenta photography award 2015".
La mostra fotografica, inaugurata con la presenza del sindaco Gianluca Galimberti, esplora il tema “Scarsità-Spreco” (Scarcity-Waste), voluta da Syngenta per stimolare il dibattito sulle principali sfide che l’umanità si trova ad affrontare, come garantire alle prossime generazioni superfici coltivabili, cibo e acqua a sufficienza quando la quantità di risorse che utilizziamo e di rifiuti che produciamo richiederebbe già oggi un pianeta e mezzo.

Ma, come agricoltura significa produzione di cibo, il suo consumo aberrante può divenire sinonimo di spreco. Ed ecco infatti che nella mostra compaiono proprio immagini atte a comprendere come lo spreco si annidi ovunque, da quello di acqua e terra, dovuto ad un cattivo uso delle risorse, a quello di cibo, dovuto agli eccessi delle società urbanizzate moderne.

Una composizione atta a spiegare ove possono annidarsi gli sprechi dei processi produttivi

Dettagli dell'evento:
Date: 1 marzo - 17 aprile 2016
Indirizzo: Museo civico "Ala Ponzone" - via Ugolani Dati, 4 - Cremona
Orari di apertura del museo: tutti i giorni da martedì a domenica 10 - 17; festivi: 10 - 17.
Chiusura: lunedì, con eccezione del lunedì di Pasqua, 1 gennaio, 1 maggio, 25 dicembre.
Biglietto: ingresso museo

Per ulteriori informazioni sul Syngenta photography award, visitare il sito: www.syngentaphoto.com.