Agrimix, un catalogo pieno di interessanti novità

Soprattutto nel comparto degli insetticidi l'azienda romana propone formulati efficaci, polivalenti, adatti a tutte le colture

Questo articolo è stato pubblicato oltre 13 anni fa

Scopri tutte le notizie aggiornate sull'agricoltura, puoi trovarle con la ricerca articoli.

agrimix-catalogo-2008-copertina.jpg

Interessanti novità nel catalogo 2008 Agrimix soprattutto nel comparto degli insetticidi dove enormi vuoti si sono creati sul mercato o sono in via di costituirsi per la revoca delle registrazioni da parte del Ministero della Salute di notissimi e vecchi insetticidi. Apre la schiera l'Agrimix Etofenprox 280, (una formulazione innovativa a base di Etofenprox) insetticida polivalente per tutti i fruttiferi, per colture orticole ed ornamentali idoneo per il controllo di numerosi fitofagi con tempi di carenza sul alcune colture fino a 3 giorni.

Un altro prodotto molto interessante è l'Agrimix Flufen 50 DC formulazione particolare a base di Flufenoxurun, testato sulle pomacee ad azione insetticida-acaricida indicato oltre che su melo e pero anche su vite ed agrumi. Si tratta di una formulazione "verde" a basso impatto ambientale che non provoca fitotossicità su melo anche quando viene applicato alla caduta dei petali contro Minatori e Cicaline.

Tra la novità anche il Dali (Fenpiroximate), acaricida adulticida che ha vasti campi di applicazioni, ed il Ragnostop combi (Exitiazox + Dicofol), acaricida ad azione completa (ovo-larvo-adulticida) specifico per la vite, per gli agrumi, per il melone, per il cetriolo e per le floreali.

Nel comparto dei fungicidi interessante rilevare il ritorno in gamma del Metamix M WP (Metalaxyl + Mancozeb) e del Metamix R-Liquido (Metalaxyl + Rame idrossido) ed ancora il Morfeo (Dimetomorf 50% WDG) formulato in microgranuli idrodispersibili che può essere utilizzato sulla Peronospora della vite in miscela estemporanea con il Mancozeb o con i composti del Rame per meglio adattare i dosaggi dei due componenti miscelati alle esigenze fitoiatriche ed alla pressione della malattia consentendo oltretutto un sensibile risparmio dei costi.

Nel comparto dei diserbanti rileviamo una interessante novità, il Maisnet (a base di Nicosulfuron) diserbante di post-emergenza del mais. Anche in questo caso Agrimix ha privilegiato una formulazione realizzata da una primaria ditta Europea.

Il Catalogo 2008 può essere richiesto ad Agrimix che provvederà ad inviarlo gratuitamente mentre tutti i prodotti sono reperibili per l'acquisto presso i migliori Rivenditori.

Per informazioni: AGRIMIX s.r.l. - Viale Città d'Europa 681- 00144 ROMA Tel:06-5296221 - Fax:06-5291422

Fonte: Agrimix

Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati gratis

alla newsletter di AgroNotizie
e ricevine altri

Unisciti ad altre 262.759 persone iscritte!

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner