Regolamento sull'agricoltura biologica: 'Ottimo contributo del Parlamento europeo'

Federbio commenta il voto di oggi

Questo articolo è stato pubblicato oltre 13 anni fa

Scopri tutte le notizie aggiornate sull'agricoltura, puoi trovarle con la ricerca articoli.

federbio-logo-agricoltura-biologica.jpg
"Il voto di oggi del Parlamento europeo, che ha approvato a larghissima maggioranza il documento della relatrice Aubert sul nuovo testo di Regolamento sull’agricoltura biologica, conferma le posizioni già espresse dal Parlamento a marzo e chiede a Commissione e Consiglio modifiche significative che il biologico italiano condivide in larghissima parte" afferma il Presidente dell’organizzazione unitaria dell’agricoltura biologica e biodinamica italiane Paolo Carnemolla. "Il voto odierno, pur con comprensibile rammarico, consente di superare l’empasse istituzionale che si era creata con la richiesta di codecisione e rende dunque perseguibile l’approvazione del nuovo Regolamento entro il semestre di Presidenza tedesca" prosegue Carnemolla. "Ci auguriamo ora che la Commissione e il Consiglio prendano atto dell’orientamento quasi unanime dei rappresentanti dei cittadini europei, in particolare per quanto riguarda le soglie di contaminazione da OGM. Se così non sarà credo sia opportuno che il Parlamento italiano agisca di conseguenza, dato che in questi giorni sta prendendo avvio l’esame del disegno di legge di settore approvato dal Governo" ha concluso il Presidente di FederBio.

Per info: FederBio - Federazione Italiana Agricoltura Biologica e Biodinamica - Via Marconi, 71 - 40122 Bologna - tel. 051-4210272 - fax 051-4228880

Fonte: Federbio

Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati gratis

alla newsletter di AgroNotizie
e ricevine altri

Unisciti ad altre 234.273 persone iscritte!

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner