Certificazione di sostenibilità per biocarburanti

Se ne parla in un rapporto presentato dall'Agenzia europea per l'ambiente (Eea)

Questo articolo è stato pubblicato oltre 12 anni fa

Scopri tutte le notizie aggiornate sull'agricoltura, puoi trovarle con la ricerca articoli.

biofuel_pump_150.jpg
Un tema centrale per la maggioranza dei Paesi dell'Unione europea rimane il problema delle emissioni di gas a effetto serra, a seguito degli obiettivi posti dal protocollo di Kyoto. La questione è stata sottolineata recentemente in un rapporto sui trasporti, pubblicato dall´Agenzia europea per l´ambiente (Eea), dove si legge della necessità di ridurre le emissioni causate, in maniera particolare, dai mezzi di trasporto su strada (il 93% delle emissioni prodotte dal settore trasporti). Al fine di porre rimedio al problema, la Commissione europea sta lavorando per la creazione di un piano di sostenibilità per i biocarburanti. Tale piano dovrebbe inoltre portare all'adozione di una politica quadro appropriata combinata con consigli e assistenza sugli aspetti ambientali per i pianificatori di bioenergie e gli agricoltori. Infine, nel rapporto, si evidenzia la necessità di un´analisi completa e dettagliata, dalla fonte all´uso finale, per valutare la soluzione migliore dal punto di vista ambientale, per avere indicazioni relative anche alla conservazione della biodiversità e per considerare anche le possibili alternative.


Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati gratis

alla newsletter di AgroNotizie
e ricevine altri

Unisciti ad altre 195.867 persone iscritte!

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner