FederBio nel Board di Italian Food for Life

La piattaforma tecnologica per lo sviluppo per la ricerca applicata all'agricoltura sostenibile

Questo articolo è stato pubblicato oltre 9 anni fa

Scopri tutte le notizie aggiornate sull'agricoltura, puoi trovarle con la ricerca articoli.

FoodForLife.jpg

Proseguono i lavori che sono alla base della Piattaforma Tecnologica Food for Life. Il progetto nasce dalla convinzione che una ricerca orientata strategicamente sulle scienze della nutrizione e sulle tecnologie alimentari e che abbia come prerequisiti il costante miglioramento della qualità e della sicurezza, una sempre maggiore sostenibilità della produzione e una gestione efficiente della filiera, può condurre ad un reale vantaggio competitivo per le imprese agroalimentari. Più concretamente, questo vantaggio si manifesta attraverso lo sviluppo di prodotti in linea con le esigenze e le aspettative dei consumatori che, insieme a cambiamenti significativi nella dieta e negli stili di vita, possono avere un impatto positivo sulla salute pubblica e sulla qualità generale della vita dei cittadini.
In questo quadro, il consumatore è il vero protagonista, le sue esigenze ed aspettative gli elementi essenziali dai quali partire per consolidare un rapporto fiduciario, punto decisivo per le tutte le imprese alimentari che abbiano fatto della sicurezza e della qualità i cardini essenziali della loro azione.

Proprio partendo da questa premessa, per coglierne appieno le potenzialità e per sviluppare idonee sinergie tra il biologico e il made in Italy agro-alimentare di qualità, Paolo Carnemolla, presidente di FederBio, la più rappresentativa organizzazione interprofessionale di settore, forte anche dell’accordo con Federalimentare, entra a far parte del Board della Piattaforma Tecnologica Food for Life.

Daniele Rossi,cChairman della Piattaforma esprime apprezzamento per la decisione del Board della Food for Life di integrare le competenze della organizzazione interprofessionale FederBio, fondamentali per sviluppare l’innovazione e la competitività della filiera biologica in Italia, ma anche di raccogliere le esperienze industriali di una base associativa così rilevante in Europa e in Italia.

Fonte: FederBio

Tag: biologico

Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati gratis

alla newsletter di AgroNotizie
e ricevine altri

Unisciti ad altre 207.316 persone iscritte!

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner