Kiwi in mostra a Verona

Una giornata tecnica presso i Vivai Dal Pane

Lorenzo Cricca di Lorenzo Cricca

Questo articolo è stato pubblicato oltre 12 anni fa

Scopri tutte le notizie aggiornate sull'agricoltura, puoi trovarle con la ricerca articoli.

Giornate Zevio Settembre 2009 122.jpg

I Vivai Dal Pane, in collaborazione con il Consorzio Kiwigold e la Summerfruit, hanno organizzato un incontro tecnico-dimostrativo sul kiwi nelle giornate del 24, 25 e 26 settembre 2009 presso la località di Zevio (VR), dove è ubicata una delle tre sedi in cui Vivai Dal Pane svolge l’attività vivaistica. 

Oltre 400 i partecipanti all'evento: un risultato importante se si considera che buona parte di essi hanno fatto più di 1000 km per non mancare. La sede dei Vivai Dal Pane dove si è svolta l'iniziativa si espande su 18 ettari con la presenza d'impianti di Hayward, Jingold® Jintao* e Summerwiki® Summer 3373*. Inoltre sono presenti altri 10 ettari coltivati a Jintao e Summer 3373 impiantati su altre aziende poste nelle vicinanze dell'area vivaistica. La Dal Pane Vivai detiene i diritti in esclusiva della produzione delle piante.

 

Le giornate tecnico-illustrative hanno permesso di dare informazioni a 360° sul mondo del kiwi in Italia. Si è infatti parlato d'innovazione varietale, delle metodiche d'impollinazione e delle tecniche di fertilizzazione.

Oltre al presidente del Consorzio Kiwigold, Patrizio Neri, al suo direttore Alessandro Fornari, ha partecipato anche il più importante produttore francese di kiwi (con i suoi 200 ettari di Hayward e 15 di Summerkiwi): Jacques Sanz della società Fruitport, il quale ha messo in guardia i produttori dai danni che si creano al mercato con la raccolta precoce della varietà Hayward. 'Per quanto riguarda la raccolta del kiwi - spiega Jacques Sanz di Fruitport - è consigliabile rispettare la giusta epoca di raccolta. Anticiparla troppo, infatti, è controproducente per tutto il settore e può avere gravi conseguenze. Commercializzare partite di kiwi che non hanno raggiunto le caratteristiche minime di qualità rischia di comprometterne l'immagine e il mercato, provocando disaffezione e diffidenza da parte del consumatore. Il kiwi infatti è un prodotto considerato sano e salutare, secondo un indagine condotta su un campione di consumatori: apprezzano queste caratteristiche e richiederebbero maggiori garanzie per le qualità gustative e per avere frutti che raggiungano il giusto grado di maturazione."

 

Lo svolgimento della giornata
Scopo delle giornate tecniche, far conoscere direttamente e toccare con mano ai produttori la qualità dei prodotti proposti e di discutere le problematiche legate agli impianti, alla loro conduzione ed alla loro realizzazione.

Dalle ore 9,30 del mattino, dopo gli onori di casa fatti da Maurizio Dal Pane, è stato possibile visitare gli impianti aziendali e il vivaio. In seguito dopo il pranzo svoltosi in azienda, Giampaolo Dal Pane ha illustrato l’attività sia in Italia che all’estero. Nel pomeriggio è stata effettuata una visita a due aziende primarie del veronese: l’az.agr. Cordioli Adriano a  Valeggio sul Mincio (Vr) che ha impiantato nel 2008 5 ettari di Summer 3373 e che quest’anno ha già una produzione di circa 120 quintali ettaro (produce anche 13.000 quintali di kiwi Hayward) e l’azienda agricola Fasoli Angelo situata a Palazzolo di Sona che produce con risultati eccellenti la cultivar Jintao con il sistema ad alta densità proposto dalla Dal Pane Vivai (sistema denominato GDC).

 

Vivai Dalpane Maurizio DalPane
dalpane@dalpanevivai.com +39 0546 55300
Consorzio Kiwigold Alessandro Fornari
jingold@jingold.it +39 0547 317476
Summerfruit Giampaolo Dalpane
info@summerfruit.it +39 335 326995


© AgroNotizie - riproduzione riservata

Fonte: Dalpane Vivai

Autore:

Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati gratis

alla newsletter di AgroNotizie
e ricevine altri

Unisciti ad altre 271.097 persone iscritte!

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner