Accedi Registrati Non ricordi la password? ?  
30 anni di Image Line
Una Mano per i Bambini

Messa in asciutta, a Piacenza il sesto convegno

L'incontro, organizzato da Pro Tech e Università Cattolica del Sacro Cuore, aiuterà allevatori e tecnici ad affrontare questo momento della bovina da latte. Dalle ore 9 del 26 gennaio 2018 presso il Centro congressi "Giuseppe Piana" a Piacenza

convegno-messa-in-asciutta-fonte-unicatt.png

Il centro congressi è in via E. Parmense 84, Piacenza

Alla base del successo della futura lattazione vi è una gestione ottimale della messa in asciutta, in termini di prevenzione delle patologie mammarie, salvaguardia del benessere e adeguate strategie nutrizionali.

Numerosi lavori scientifici confermano come oltre la metà delle mastiti che si manifestano entro le prime settimane dal parto derivano da infezioni acquisite durante il periodo di asciutta o non adeguatamente curate alla messa in asciutta. 
Il rischio di infezione mammaria al parto è correlato alla produzione di latte alla messa in asciutta. Il rischio aumenta quando la produzione supera i 12 litri giornalieri. Spesso la riduzione dell'apporto nutrizionale non è sufficiente a ridurre la produzione in modo adeguato e la relativa pressione endomammaria.

In Europa si stima che una errata messa in asciutta colpisca oltre il 24% delle bovine, ma molte volte non è possibile individuare tali soggetti. Per queste ragioni è necessaria una gestione della messa in asciutta più corretta, anche con l'impiego di integratori con nutraceutici dedicati, per favorire un decorso fisiologico dell'involuzione mammaria e predisporla al meglio per il successivo parto.

Il convegno aiuterà quindi allevatori e tecnici ad affrontare questo cruciale momento della bovina da latte, a partire dalle ore 9 del 26 gennaio 2018 presso il Centro congressi "Giuseppe Piana" a Piacenza.

I lavori inizieranno con il saluto dei rispettivi organizzatori dell'evento: Carlo Paglia di Pro Tech e Francesco Masoero, docente dell'Università Cattolica del Sacro Cuore.

Successivamente Erminio Trevisi affronterà i temi dei cambiamenti fisiologici durante la messa in asciutta; Norma Arrigoni, dell'Izs Lombardia ed Emilia Romagna, Sezione di Piacenza, parlerà invece della messa in asciutta e dell'uso responsabile dell'antibiotico.

La mattina continuerà con un focus sugli aspetti nutrizionali ed etologici alla messa in asciutta esposto da Alessandro Fantini, presidente della Società italiana di Buiatria e con un intervento di Carlo Paglia sul presidio nutraceutico per una messa in asciutta fisiologica.

Scarica il programma dettagliato dell'evento

Per informazioni scrivere a: erminio.trevisi@unicatt.it

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner

Newsletter

L'ultimo numero di AgroNotizie è stato spedito il 19 aprile a 138.495 lettori iscritti: leggilo ora »

* acconsento al trattamento dei miei dati personali per le finalità indicate nell'informativa sulla privacy