Accedi Registrati Non ricordi la password? ?  
30 anni di Image Line
Una Mano per i Bambini

Le concimazioni autunnali di vigneto e frutteto

Il successo di EuroChem

Info aziende
nitrofoska-entec-perfect-fonte-eurochem.png

Solo negli ultimi anni si è veramente compresa l'importanza della concimazione autunnale su frutteto e vigneto per il risultato produttivo e qualitativo nella stagione seguente. È ormai noto infatti, che la stessa rappresenta una pratica determinante nel favorire l'accumulo delle sostanze di riserva necessarie per una buona ripresa vegetativa nella primavera successiva.

L'approccio agronomico alla concimazione autunnale è quello di nutrire la pianta sfruttando la capacità di assorbimento delle radici per tutto il periodo autunnale e di migliorare lo stato di fertilità del terreno negli ambienti particolarmente piovosi; si apportano così, composti che restano disponibili per le radici per un periodo di tempo più lungo senza che vengano dilavati. 

Da svariati anni ormai, EuroChem consiglia per la concimazione post-raccolta di vigneto e frutteto, due delle sue punte di diamante: il Nitrophoska® Special e l'Entec® Perfect

I risultati in coltura sono evidenti per entrambi, ma, il posizionamento tecnico è diverso.

Il Nitrophoska® Special per le sue caratteristiche ormai note a tutti, è il concime ideale in ogni ambiente di coltivazione perché:   
  • La rapidità di solubilizzazione di azoto e fosforo permette un veloce assorbimento nel momento di massima attività delle radici (ottobre/novembre)
  • La presenza di fosforo totalmente assimilabile consente una maggiore attività radicale ed un conseguente maggior assorbimento di elementi minerali ed acqua nella primavera successiva

L'Entec® Perfect per le caratteristiche di lenta cessione dell'azoto è invece ideale negli ambienti dove sono più probabili perdite (es. alta piovosità, terreni in forte pendenza), ed i vantaggi in questo caso sono:
  • L'azoto non viene dilavato anche se la stagione è molto piovosa; questo permette un maggiore assorbimento dell'elemento ed una maggiore resa fertilizzante
  • Grazie alla maggiore efficienza, l'impiego degli Entec® permette di ridurre i dosaggi nel rispetto dei disciplinari di produzione e delle normative comunitarie

In sintesi, la distribuzione dei prodotti Nitrophoska® Special o Entec® Perfect, favorendo l'accumulo di sostanze di riserva ed un importante incremento dell'apparato radicale nelle piante, ha prodotto in questi anni i seguenti effetti: 
  • Ottimizzazione equilibrio vegeto-produttivo
  • Riduzione del numero di gemme cieche
  • Maggior uniformità di germogliamento 
  • Aumento della produzione per pianta e netto miglioramento delle qualità organolettiche
  • Maggior resistenza alle gelate invernali