Grana Padano, produzione record nel 2018

Positivi i numeri dell'anno per il formaggio Dop: +4,6% gli acquisti delle famiglie e + 7% per quelli della ristorazione, in crescita anche l'export con +5,4%. Il presidente Baldrighi: "Abbiamo raggiunto la quota record di 4.940.000 forme"

grana-padano-forma.jpg

Grana Padano: raggiunto il record di 4.940.000 forme prodotte

Un 2018 positivo per il Grana Padano che vede una crescita del 4,6% negli acquisti delle famiglie e del 7% per quelli della ristorazione, in più registra un incremento dell'export del 5,4% nei primi nove mesi dell'anno.

Soddisfatto il presidente del Consorzio, Nicola Cesare Baldrighi, che ha dichiarato: "In termini di forme abbiamo raggiunto la quota record di 4.940.000 continuando a essere, in questo modo, il prodotto Dop più consumato del mondo. Particolarmente significativo è anche l'incremento, rispetto al 2017, delle forme 'Grana Padano Riserva' che cresce del 32% a testimonianza di come il consumatore apprezzi prodotti d'eccellenza".

Segna inoltre un +10% a fronte dei dati dello scorso anno il grattugiato.
"Segnali incoraggianti – ha concluso Baldrighi – che, nonostante la crisi economica e le difficoltà generalizzate per imprese e famiglie, ci fanno guardare con ottimismo al nuovo anno puntando sempre sulla qualità di un prodotto unico e inimitabile che si conferma ambasciatore vincente del made In Italy nel mondo. Un motivo in più che mi permette di suggerire a tutti gli appassionati della qualità di consumare eccellenze italiane durante le prossime festività".

Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati gratis

alla newsletter di AgroNotizie
e ricevine altri

Unisciti ad altre 202.585 persone iscritte!

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner