Se gli appezzamenti potessero parlare

Climate Field View è una piattaforma per l'agricoltura di precisione che ascolta i campi degli agricoltori. E Bayer lancia un contest per cerealicoltori e tecnici Bayer

sfida-facebook-2020-esperienza-field-view-fonte-bayer.png

Le esperienze dovranno essere inviate entro le ore 17:00 di lunedì 27 luglio 2020

"Se i tuoi appezzamenti potessero parlare, cosa direbbero?"
Climate FieldView ascolta gli appezzamenti degli agricoltori per dare loro la possibilità di sfruttare al meglio tutti gli acri. E' infatti una piattaforma per l'agricoltura di precisione che permette di aumentare la produttività dei campi ed eliminare gli sprechi. Inoltre permette di generare mappe di prescrizione, ad esempio per semina o fertilizzazione, e di monitorare le colture (grazie alle immagini satellitari) per valutarne il vigore. In questo modo l'agricoltore può dare alle piante esattamente ciò di cui hanno bisogno quando lo necessitano.

E proprio per condividere l'esperienza di Climate FieldView, Bayer lancia la sfida Facebook #EsperienzaFieldView. Un contest che mette al centro i cerealicoltori e i tecnici Bayer.
 
La sfida prevede la condivisione di una breve descrizione di come Climate FieldView ha aiutato a migliorare la gestione delle colture, uno screenshot di Climate FieldView e un'immagine reale del campo.

Le esperienze, che dovranno essere inviate entro le ore 17:00 di lunedì 27 luglio 2020, saranno pubblicate sulla pagina Facebook il giorno seguente per la votazione da parte degli utenti.
 
Mentre lunedì 3 agosto sarà eletta la coppia vincitrice che avrà ricevuto più like al post: in palio un iPad 7.
 
Scopri come funziona la sfida nel dettaglio