Isi Sementi acquisita da Mitsui & Co

L'accordo per l'acquisizione del 100% delle azioni è stato raggiunto il 9 novembre scorso

isi-sementi-vista-fonte-isi-sementi-202111.jpg

Isi Sementi ha sede a Fidenza (Pr)

Mitsui & Co ha raggiunto l'accordo per l'acquisizione del 100% delle azioni di Isi Sementi Spa il 9 novembre 2021.

Fondata nel 1981, Isi è una rinomata azienda italiana che si occupa di ricerca, produzione e commercializzazione di sementi orticole professionali. Con sede a Fidenza (Pr), la Isi ha instaurato, e consolidato nel tempo, ottimi rapporti commerciali in oltre sessanta Paesi nel mondo e ha una forte presenza nel mercato mediterraneo che Mitsui considera strategico nel contesto dell'agricoltura globale. Attraverso questa acquisizione, Mitsui intende continuare e migliorare il processo di crescita della Isi attraverso investimenti nei programmi di ricerca e sviluppo e il reclutamento di nuovi talenti.

Inoltre, Mitsui si propone di completare il portafoglio di prodotti della Isi, grazie alle altre società del gruppo, tra cui Japan Vegetable Seeds (Jvs), una joint venture costituita da quattro società giapponesi di sementi orticole specializzate nella ricerca. Mitsui supporterà poi la crescita di Isi nei mercati internazionali sfruttando la sua presenza globale e i suoi canali di vendita.

Angelo e Paolo Boni, proprietari di Isi Sementi, hanno dichiarato: "Abbiamo trovato in Mitsui l'azienda ideale per continuare e sviluppare ulteriormente ciò che Isi ha costruito negli ultimi quarant'anni. La filosofia e la visione di entrambe le aziende vanno nella stessa direzione e siamo convinti che il futuro sarà luminoso e ricco di opportunità".

Luigi Rossi, direttore generale di Isi Sementi ha affermato: "È con grande entusiasmo che entriamo a far parte del Gruppo Mitsui, certi che ci darà tutto il supporto e gli strumenti necessari per affrontare le sfide del futuro con ancora maggiore forza e determinazione, preservando i valori fondanti di Isi Sementi che hanno caratterizzato i suoi primi quarant'anni di storia. A nome di tutti i collaboratori di Isi Sementi colgo l'occasione per ringraziare la famiglia Boni, oggi rappresentata da Angelo e Paolo. Il fondatore dell'Azienda, Florindo Boni, nel 1981 ha iniziato il lungo viaggio di Isi, un percorso ricco di successi e traguardi importanti che ha posto solide basi per il futuro; siamo tutti orgogliosi di averne fatto parte".

Shutaro Yoshikawa, general manager del Seed Business Department di Mitsui ha aggiunto: "La ricchezza di esperienza e passione di Isi nel servire i clienti a lungo termine si allinea perfettamente con la nostra visione. Siamo davvero onorati dell'opportunità e non vediamo l'ora di andare avanti assieme in futuro".

Per Mitsui, l'alimentazione e l'agricoltura sono settori aziendali con priorità strategica, dato lo scenario globale dove sono sempre più pressanti le richieste di alimenti più nutrienti e di nuove soluzioni per produrre in modo più sostenibile. Mitsui considera le sementi orticole un settore ad elevato potenziale di crescita a lungo termine, che intende sostenere grazie a maggiori investimenti in ricerca e sviluppo e collaborazioni con e l'intera filiera.

Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati gratis

alla newsletter di AgroNotizie
e ricevine altri

Unisciti ad altre 268.505 persone iscritte!

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner