Concimi hi-tech e sostenibilità ambientale, novità ed esperienza

Fieragricola 2014 - Intervista a Luca Vaghi, direttore di Compo Expert - Italia

Info aziende
Questo articolo è stato pubblicato oltre 5 anni fa

Scopri tutte le notizie aggiornate sull'agricoltura, leggi le ultime novità di Compo Expert Italia.

concimi-hi-tech-sostenibilita-compo-expert-intervista-fieragricola-2014-500.jpg

"Quest'anno presentiamo molte novità" anticipa Luca Vaghi, durante l'intervista rilasciata nell'ambito del Forum Agricoltura Sostenibile (Fieragricola - Verona, 6-9 febbraio 2014). Compo Expert è particolarmente conosciuta per prodotti ad alto contenuto tecnologico come i fertilizzanti a lenta cessione NPK Original Gold®, i concimi a cessione controllata DuraTec® o i concimi NovaTec® con inibitore della nitrificazione.
"Negli ultimi anni abbiamo inserito a catalogo molti nuovi concimi nel settore dei biostimolanti, sia a base di alghe che protettivi. Da quest'anno abbiamo introdotto sul mercato anche degli organo-minerali con Bacillus subtilis. Proseguiamo nella logica di creare un percorso verso la sostenibilità ambientale utilizzando tutti gli strumenti e le tecnologie a disposizione".
"Siamo stati fra le prime aziende, da oltre 40 anni, a proporre i concetti legati alla sostenibilità" ricorda Vaghi, evidenziando come nell'ambito della concimazione "sostenibilità ambientale vuol dire utilizzare mezzi tecnici efficaci dal punto di vista agronomico, con impatto limitato sull'ambiente (…) utilizzando molecole ad hoc, specifiche, che consentano di raggiungere questi risultati: dal Gold, al Dmpp…"

Guarda l'intervista e leggi gli approfondimenti riportati sotto il filmato

 



"In occasione di Fieragricola, Compo Expert ha presentato la nuova linea di concimi organo-minerali TerraPlus® che coniuga la componente nutrizionale organica e minerale con la presenza del batterio Bacillus subtilis, nel suo ceppo selezionato R6-CDX®. (...)
Anche la gamma dei biostimolanti protettivi è stata ampliata con l’introduzione di Vitanica® Si, che abbina alla componente nutrizionale Npk la presenza di silicio assimilabile e del composto biostimolante Kelp."

Leggi tutti i dettagli qui: Compo Expert: le novità presentate a Verona