AGCO riparte insieme ai fornitori

Nonostante il Covid-19, il Gruppo resta vicino ai suoi partner. Al Virtual supplier event EME ha reso omaggio a cinque fornitori e conferito premi a diverse aziende

agco-fornitori-virtual-supplier-event-2020.jpg

Omaggio di AGCO a cinque imprese nel corso dell'evento dedicato ai partner
Fonte foto: Agronotizie

I fornitori giocano un ruolo fondamentale nella meccanica agricola di oggi e di domani. Lo sa bene AGCO che fin dall'inizio dell'emergenza coronavirus è rimasta in contatto con i partner grazie ai tool digitali e il 14 maggio 2020 ha organizzato il primo Virtual supplier event dell'area EME per presentare i progetti futuri e valorizzare le esperienze con alcune aziende fornitrici. Durante il meeting con circa 750 partecipanti, sono stati illustrati piani di recupero post-blocco e un percorso di collaborazione con i partner.
 

La parola al management

Dopo i ringraziamenti di Konstantin Meier-Kulenkampff, vice president purchasing & materials EME, ai fornitori per l'aiuto dato ad AGCO nel riavvio delle attività negli stabilimenti in Europa e Medio Oriente, il senior vice president e ceo Eric Hansotia ha dichiarato: "questa ripresa della produzione è la chiave per adempiere alla nostra nuova visione poiché, oggi più che mai, dobbiamo essere in grado di fornire soluzioni high-tech agli agricoltori di tutto il mondo". Il ceo ha poi spiegato la strategia del Gruppo per crescere ed essere sempre all'avanguardia.

"La domanda dei consumatori è stata positivamente influenzata dalla fiducia negli agricoltori europei ed AGCO sta perseguendo la crescita della quota di mercato. Invito i supplier a contribuire in modo determinante allo sviluppo futuro della strategia aziendale" ha aggiunto il senior vice president e general manager EME Torsten Dehner, fornendo anche il punto di vista di clienti e concessionari sull'attuale periodo.
 
Da sinistra: Konstantin Meier-Kulenkampff, Eric Hansotia e Torsten Dehner di AGCO
Da sinistra: Konstantin Meier-Kulenkampff, Eric Hansotia e Torsten Dehner di AGCO

Benno Pichlmaier, director global technology & innovation, ha posto l'accento sulle soluzioni dei fornitori usate da AGCO per offrire una produttività sostenibile e fare progressi in connettività, automazione, robotica, elettrificazione e combustibili innovativi. "La Global module & platform strategy supporta tool comuni in sistemi comuni e le idee dei partner possono favorire l'ottimizzazione dei costi, le economie di scala e la riduzione della complessità" ha detto Pekka Ingalsuo, director platform & process strategy office, presentando la New developments & products roadmap.

A Josip T. Tomasevic, senior vice president & chief procurement officer, il compito di illustrare la Purchasing & supply chain strategy - basata su tre pilastri (innovazione competitiva, resilienza ed agilità) - e di incoraggiare i fornitori ad intraprendere il Path to partner di AGCO.
 

Supplier, in prima linea con AGCO

Il direttore global commodity electric/electronic systems & hydraulics Wolfgang Geiger ha reso omaggio ai fornitori Argo-Hytos, Grammer, Leoni, Procurence e Trelleborg Sealing Solutions per il loro impegno extra. Questi partner offrono prestazioni, qualità, innovazione, costi, consegna e servizio eccezionali, dando priorità al Gruppo, aiutandolo a mantenere la leadership e facendo la differenza soprattutto nei momenti critici, come negli ultimi mesi.

L'evento virtuale è stato anche l'occasione per annunciare i vincitori del Supplier award 2019: sono stati conferiti riconoscimenti in sei categorie. Il premio Fornitore dell'anno va a Erkunt, che collabora con AGCO dal 2004 garantendo lead time brevi e agilità nell'introduzione di nuovi prodotti. Durante l'emergenza Covid-19, Erkunt ha salvaguardato al meglio la produzione presso lo stabilimento di motori AGCO Power a Linnavuori (Finlandia).
 
Erkunt, premiata da AGCO come fornitore dell'anno 2019
Erkunt, premiata da AGCO come fornitore dell'anno 2019

Preh vince nella categoria Innovazione e collaborazione per la nuova interfaccia utente-macchina e per il forte coinvolgimento nella fase di sviluppo. In tre anni, AGCO-Fendt e Preh hanno dato vita a una perfetta simbiosi tra operatore e macchina per l'aumento di produttività ed efficienza. Il premio Quality & delivery performance va a Motorenfabrik Hatz, che nel 2019 e a inizio 2020 ha garantito consegne puntuali alle fabbriche di Linnavuori e di Mogi das Cruzes (Brasile). Inoltre, nel 2019, Motorenfabrik Hatz ha raggiunto l'obiettivo zero ppm.

Optibelt trionfa nella categoria Aftersales, poiché garantisce quasi 800 referenze di ricambi in aftermarket attraverso sei magazzini nelle regioni EME, NA e SA. Optibelt, che fornisce molte parti ad Ennery e a Breganze, nel 2019 ha migliorato puntualità di consegna e flessibilità. Il premio Fornitore indiretto va a Gross & Perthun, che da settanta anni assicura vernici liquide ed in polvere ai siti in Germania e Finlandia. Premiata per i servizi logistici l'azienda Ahola Transport, che gestisce oltre cento rotte da nove paesi per le supply chain di produzione e aftermarket AGCO.
 

Premio alla carriera: the winner is... Trelleborg

Infine, il direttore global commodity powertrain & periphery e adv. purchasing & supplier innovation Mauro Garcin ha premiato Stefano Bettinelli, punto di riferimento di Trelleborg per AGCO dal 2006. Bettinelli ha gestito le sfide - compresa la carenza di pneumatici nel 2007 e nel 2008 - con un chiaro orientamento al cliente e ha sempre cercato soluzioni win-win dando la precedenza ad AGCO come Oem piuttosto che cogliere opportunità aftermarket.
 
Premio alla carriera per Stefano Bettinelli di Trelleborg
Premio alla carriera per Stefano Bettinelli di Trelleborg

Con la sua visione a lungo termine e l'approccio incentrato sul cliente, il manager ha contribuito ad accrescere in modo significativo il business di Trelleborg con AGCO ottenendo ottimi risultati nell'arco di dodici anni.

Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati gratis

alla newsletter di AgroNotizie
e ricevine altri

Unisciti ad altre 238.898 persone iscritte!

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner