L'importanza di essere... esperti di compliance

Professionista con basi teoriche e pratiche, che è in grado di avere una visione globale delle misure da adottare per rispondere alle principali normative cogenti e volontarie. A cura di CICA Bologna, Assistenza tecnica e servizi per lo sviluppo delle imprese

231 Academy CICA Bologna di 231 Academy CICA Bologna

compliance-by-andranik123-adobe-stock-750x400.jpeg

Cica Bologna-231 Academy, in collaborazione con Kiwa Idea, ha in programma a partire da novembre un corso modulare
Fonte foto: © andranik123 - Adobe Stock

Nei giorni scorsi Il Sole 24 Ore ha pubblicato un articolo sulla figura dell'esperto di compliance rendendo così "ufficiale" questa figura professionale esistente già da diversi anni, ma probabilmente ancora poco riconoscibile dal grande pubblico.

L'esperto della compliance non è un tuttologo, ma è un professionista (agronomo, ingegnere, avvocato, commercialista) con solide basi teoriche e pratiche che è in grado, all'interno di una azienda anche di medie dimensioni, di avere una visione globale delle misure da adottare per rispondere alle principali normative cogenti (come la sicurezza sul lavoro o la privacy) e volontarie (come il Modello organizzativo 231 o le certificazioni di qualità).

E' un ruolo sempre più richiesto dalle aziende di qualsiasi settore, anche agroalimentare, perché sempre più complessa è l'integrazione tra le varie normative e tra queste e i sistemi di gestione.

Spesso infatti, per poter partecipare a gare d'appalto o a bandi pubblici, è indispensabile o premiante dimostrare di essere a norma e di avere magari qualcosa in più, come una certificazione di prodotto o di processo o un Modello 231. L'esperto della compliance ha quindi il compito di monitorare l'integrazione dei vari aspetti della conformità aziendale, essendo il punto di riferimento da una parte dei consulenti esterni, dallaltro della direzione aziendale.

Cica Bologna-231 Academy, in collaborazione con Kiwa Idea, ha in programma a partire da novembre, a Bologna, un corso modulare che ha lo scopo di formare consulenti o dipendenti di aziende che hanno questo ruolo e che desiderino approfondire in maniera chiara e concreta il Dlgs. 231/01 e la valutazione dei rischi ai sensi di questa normativa, la lettura del bilancio da un punto di vista gestionale, il nuovo codice della crisi di impresa, il Modello 231 e la sicurezza aziendale, la gestione del whistleblowing e la prevenzione dei reati informatici.

Per maggiori informazioni visita questo sito o scrivi a questo indirizzo e-mail.

Assistenza tecnica e servizi per lo sviluppo delle imprese 
nei seguenti settori
Agricoltura
 Progettazione e Sviluppo 
Finanziamenti pubblici agevolati
Organizzazione Aziendale
Energie Rinnovabili
Sito internet:  www.cicabo.it
 

Sito internet:  www.231academy.com

© AgroNotizie - riproduzione riservata

Fonte: 231Academy

Autore:

Tag: corsi e seminari

Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati gratis

alla newsletter di AgroNotizie
e ricevine altri

Unisciti ad altre 207.932 persone iscritte!

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner