Accedi Registrati Non ricordi la password? ?  
30 anni di Image Line
Una Mano per i Bambini

Il coniglio: storia ed evoluzione dell'allevamento in Italia e in Europa

Il convegno si terrà alla Fondazione iniziative zooprofilattiche e zootecniche di Brescia il prossimo 12 ottobre, ore 8.30

conigli-coniglio-by-imago13-fotolia-750.jpeg

Iscrizioni dal 18 settembre 2017
Fonte foto: © imago13 - Fotolia

Si terrà a Brescia il prossimo 12 ottobre il convegno intitolato "Il coniglio: storia ed evoluzione dell'allevamento in Italia e in Europa", accreditato Ecm. Appuntamento alle 8.30 all'auditorium "Angelo Pecorelli" della Fondazione Iniziative zooprofilattiche e zootecniche, in via Istria 3/b.

Il coniglio è una specie animale di dimensioni relativamente ridotte ma che nel panorama zootecnico italiano ed europeo riveste un ruolo di non secondaria importanza. L’Italia infatti insieme alla Francia, alla Spagna e all’Ungheria rappresenta una delle patrie storiche dell’allevamento cunicolo da reddito ed è uno dei territori in cui ha avuto inizio la sua domesticazione, ma soprattutto è ancora oggi uno dei primi paesi produttori di carne cunicola.

E’ in questo quadro che si inserisce l'incontro che si pone come obiettivo quello di divulgare e rivisitare la storia dell’allevamento cunicolo nel Belpaese e valutarne l’evoluzione nei suoi aspetti principali, mettendone in luce le prospettive future.

L'iscrizione è obbligatoria e potrà essere effettuata online dal 18 settembre prossimo collegandosi al sito della Fondazione.

Per informazioni:
Fondazione iniziative zooprofilattiche e zootecniche
Tel. 030/223244 - 030/2422151 - Fax 030/2420569 - E-mail: segreteriafondazione@fondiz.it
dal lunedì al venerdì 9.00-12.30; 14.30-18.00

Scarica il programma del convegno "Il coniglio: storia ed evoluzione dell'allevamento in Italia e in Europa"

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner

Newsletter

L'ultimo numero di AgroNotizie è stato spedito il 22 febbraio a 136.610 lettori iscritti: leggilo ora »

* acconsento al trattamento dei miei dati personali per le finalità indicate nell'informativa sulla privacy