Progetto Riom, innovazione in olivicoltura

Convegno scientifico organizzato dal Cra - Centro di ricerca per l'olivicoltura e l'industria olearia. Rende (Cs), 8 e 9 novembre 2011

Questo articolo è stato pubblicato oltre 8 anni fa

Scopri tutte le notizie aggiornate sull'agricoltura, puoi trovarle con la ricerca articoli.

convegno-scientifico-olivicoltura-2011.jpg

Convegno scientifico olivicoltura. Rende (Cs), 8 e 9 novembre 2011

Il convegno scientifico per la divulgazione dei risultati delle ricerche e il trasferimento delle innovazioni alla filiera olivicola-olearia dei risultati del progetto 'Ricerca ed innovazione per l'olivicoltura meridionale', Riom, risorse aggiuntive, si terrà nella sala convegni 'C. Candiano' C. Da Li Rocchi, a Rende (Cs) l'8 e il 9 novembre prossimi.

L'evento è organizzato dal Cra, Centro di ricerca per l'olivicoltura e l'Industria olearia di Rende, Cra-Oli e dall'Accademia nazionale dell'olivo e dell'olio di Spoleto, in collaborazione con il ministero delle Politiche agricole, alimentari e forestali e con il patrocinio della Società orticola Italiana.

 

Programma

Il convegno si articolerà in cinque sessioni, ognuna delle quali avrà un tema portante.

Martedì 8 novembre

ore 9.00 I sessione, 'Caratterizzazione e miglioramento delle risorse genetiche e certificazione del materiale vegetale'
ore 14.00 II sessione, 'Caratteristiche qualitative degli oli ed influenza dei suoi componenti sulla salute'.

Mercoledì 9 novembre

ore 9.00 III sessione, 'Sviluppo di nuovi modelli di gestione agronomica'

IV sessione, 'Valorizzazione economica del prodotto'

ore 14.00 V sessione, 'Caratterizzazione delle olive da tavola e valorizzazione dei sottoprodotti della lavorazione delle olive'.

Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati gratis

alla newsletter di AgroNotizie
e ricevine altri

Unisciti ad altre 221.744 persone iscritte!

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner