Ad Enovitis in campo 2022 (Cervignano del Friuli, 23-24 giugno prossimi) per Antonio Carraro, i modelli della Serie R rimotorizzata Stage V, il cingolato Mach4 ora dotato di trasmissione Tony, il Tony 8700 V visto a Fieragricola 2022 e anche Eima International 2021, i Tora lanciati ad Eima Digital 2020 e l'SR 7600 Infinity.

Serie R 8900 con nuovi motori Stage V

La Serie R comprende cinque trattori gommati TRX, TRG, TGF, TTR, SRX 8900 e due cingolati Mach che ora montano motori a quattro cilindri Kubota Stage V da 74 cavalli. Ad Enovitis 2022 ci saranno il monodirezionale a ruote differenziate TGF 8900 e il bicingolo Mach2.

 

Motore Kubota Stage V sotto il cofano del Mach2

Motore Kubota Stage V sotto il cofano del Mach2

(Fonte foto: Antonio Carraro)


Il TGF 8900 lavora su forti pendenze in virtù delle doti di stabilità e maneggevolezza nelle manovre trasversali grazie a cui si muove agilmente anche nelle coltivazioni sotto chioma facilitato dall'assetto super ribassato. Ideale per le operazioni in frutteti "a ypsilon", vigneti a tendone, serre e filari a rittochino o a giropoggio, è configurabile con la cabina low profile Protector 100, pressurizzata e certificata in Cat. 4. Sono 16 le combinazioni di pneumatici M disponibili.

 

Mach2 - provvisto di ruote anteriori da 20 pollici, cingoli posteriori e telaio Actio a ruote sterzanti - è anch'esso molto stabile e maneggevole. Può lavorare senza problemi su terreni sconnessi o scivolosi, su pendenze trasversali e anche dopo precipitazioni, consentendo di risparmiare tempo.

Mach4, arriva la trasmissione Tony

Il quadricingolo Mach4 con telaio Actio articolato si arricchisce della trasmissione meccanico idrostatica Tony con quattro gamme di velocità robotizzate e tecnologia Shift In Motion (Sim). Gestibile con il sistema operativo Intelligent Tractor AC (Itac), la trasmissione prevede tre modalità di accelerazione per ogni gamma e permette di scegliere la velocità ottimale per ogni compito da 0,1 fino a 27 chilometri orari.


Trattore Antonio Carraro Mach4 ora con trasmissione Tony

Trattore Antonio Carraro Mach4 ora con trasmissione Tony

(Fonte foto: Antonio Carraro)

 

La potenza di 98 cavalli del motore a quattro cilindri Kubota Stage IIIB (versione Stage V in arrivo entro fine 2022) è così sfruttata senza interruzioni anche in caso di cambi di pendenza o terreno sconnesso, poiché la trasmissione rimane sempre in presa continua. L'inversore elettronico è azionabile tramite la leva al volante o il joystick in qualsiasi momento e a qualunque velocità.

 

Serie Tony: attenti a quei tre!

Ritroviamo la trasmissione meccanico idrostatica sui cinque modelli monodirezionali Serie Tony, che si distinguono anche per l'idraulica e la cabina ben studiate. Pompe meccaniche ad ingranaggi e una pompa idraulica load sensing (attivabile solo quando necessario) inviano fino a 137 litri al minuto a un massimo di nove distributori elettronici indipendenti (quattro posteriori e cinque ventrali).

Tra gli optional, la cabina a quattro montanti Air V - pressurizzata, certificata in Cat. 2 o 4 ed omologata Rops, Fops - il joystick Multi Controller per l'impostazione di diversi programmi di lavoro e il sistema di sospensione Uniflex per la gestione ottimale degli attrezzi.

Rappresenteranno la Serie ad Enovitis in Campo 2022 il Tony 8700 V, primo trattore AC a telaio convenzionale con trasmissione idrostatica, e gli isodiametrici Tony 8900 TR ed SR. Modello versatile nato per le coltivazioni a filare stretto, l'8700 V con motore da 75 cavalli presenta funzioni digitali e software che semplificano il lavoro, come pure un'architettura che assicura agilità e maneggevolezza in capezzagna.

 

Trattore Tony 8700 V ideale per vigneti con spazi interfilari ridotti

Trattore Tony 8700 V ideale per vigneti con spazi interfilari ridotti

(Fonte foto: Antonio Carraro)


Il modello a ruote sterzanti Tony 8900 TR e l'articolato Tony 8900 SR, che hanno vinto diversi premi alle rassegne degli ultimi anni, montano ora motori a quattro cilindri Kubota che rispettano lo Stage V ed erogano 74 cavalli.

 

Tora e Infinity presenti anche nel 2022

Infine tornano ad Enovitis gli isodiametrici reversibili Tora: gli articolati SRX 5800 e 6800 da 52 e 66 cavalli e il modello a ruote sterzanti TRX 5800 da 52 cavalli. Se gli SRX si muovono con agilità in vigneti, frutteti e serre grazie alla larghezza di 98 centimetri e al passo corto, il TRX è stabile anche su pendenze accentuate e può avere il sistema opzionale Uniflex per le operazioni di fienagione in montagna. I tre modelli vantano motori Yanmar Stage V e cabina opzionale RedCab.

Infine, farà capolino tra i filari friulani l'isodiametrico articolato a carreggiata stretta SR 7600 Infinity che combina un motore a quattro cilindri Kohler Stage V da 75 cavalli con la trasmissione idrostatica Infinity. Come i fratelli TR a ruote sterzanti e TTR a ruote sterzanti largo, SR 7600 monta, a richiesta, la cabina StarLight con guida reversibile.


Isodiametrico Antonio Carraro Tora SRX 5800 con guida reversibile

Isodiametrico Antonio Carraro Tora SRX 5800 con guida reversibile

(Fonte foto: Antonio Carraro)

AntonioCarraro-TGF-8900R-Enovitis2022.jpg
Antonio Carraro TGF 8900 R passa allo Stage V Fonte foto: Antonio Carraro