Landini Serie 5, ora anche in versione Blue Icon

Essenzialità, versatilità e semplicità di manutenzione, ma anche la classe della carrozzeria blu metallizzata a portata di mano con i performanti trattori utility 5-100, 5-110, 5-120 da 99-113 cavalli

Contenuto promosso da Argo Tractors :: Landini
landini-serie5-campo-dicembre2020.jpg

Landini Serie 5, infaticabile in campo come in azienda
Fonte foto: Argo Tractors SpA

I trattori compatti da campo aperto Serie 5 di Landini cambiano look con il nuovo allestimento Blue Icon, sviluppato dal brand di Argo Tractors per gli operatori più esigenti. Insieme agli specializzati Rex 4, sono per ora gli unici disponibili nella versione con livrea blu metallizzata e cerchi nero opaco.

L'eleganza si abbina così alle performance: i modelli utility sono indicati per ogni tipo di lavoro, dalle operazioni di lavorazione del terreno, semina e fienagione fino alle attività in stalla. Caratterizzati da alti livelli di affidabilità e comfort, rappresentano i mezzi perfetti per le aziende di medie dimensioni che operano perlopiù in autonomia e puntano ad investimenti economicamente vantaggiosi nel parco macchine.
 
Landini 5-120 nella nuova versione Blue Icon
Landini 5-120 nella nuova versione Blue Icon
 

Powertrain di tutto rispetto

I 5-100, 5-110, 5-120 possono contare su potenze, rispettivamente, di 99, 107 e 113 cavalli, fornite da motori a 4 cilindri e 16 valvole Deutz AG da 3.6 litri con turbo intercooler e iniezione elettronica Common Rail. I dispositivi EGR-DOC rendono possibile il rispetto dello standard sulle emissioni Stage IIIB/Tier 4 Interim, mentre il sistema Engine Memo Switch memorizza e richiama il numero di giri motore più adatto al lavoro da svolgere, riducendo i consumi.

I propulsori possono lavorare con ben otto configurazioni di trasmissione: in alternativa alle due varianti Speed Four con inversore meccanico (da 12 AV+12 RM o 16 AV+16 RM), ci sono quattro Power Four con 2 marce Powershift Hi-Lo e inversore meccanico/idraulico oppure due T-Tronic (da 36 AV+12 RM o 48 AV + 16 RM) con 3 marce Powershift H-M-L e inversore elettro-idraulico. Ulteriori plus sono il bloccaggio del differenziale integrale e la doppia trazione a innesto elettro-idraulico.
 
Landini Serie 5, compagno perfetto del caricatore frontale
Landini Serie 5, compagno perfetto del caricatore frontale
 

Serie 5, super eclettica

L'elevata versatilità è merito anche dell'impianto idraulico a centro aperto con una pompa che eroga una portata di 62 litri al minuto, permettendo di gestire la maggior parte delle attrezzature. A questa si aggiunge una pompa che invia 32 litri al minuto allo sterzo, consentendo di sterzare facilmente. Il sollevatore posteriore alza fino a 4.500 chilogrammi, la pdp posteriore funziona a 2 o 4 velocità.

Inoltre, i modelli Serie 5 da 90-107 cavalli si rivelano ideali per le coltivazioni a baulatura grazie alla disponibilità della versione Alta Luce (HC) che, a parità di trasmissione, rende possibile il montaggio di pneumatici 9.5R4813.6R38. Con un passo di 2.355 millimetri e un peso di 3.800 chilogrammi, presentano una massa massima ammissibile di ben 5.400 chili.
 
Landini Serie 5 in campo con un erpice rotante
Landini Serie 5 in campo con un erpice rotante
 

Total View Slim: facile sentirsi a casa

Il comfort operativo è garantito dalla cabina di nuova concezione Total View Slim che - perfettamente insonorizzata e allestita con materiali di derivazione automotive - offre ampio spazio e una visuale a 360 gradi. L'equipaggiamento di bordo comprende comandi ergonomici, monitor touchscreen da 8.4 pollici per la guida satellitare e la tecnologia Isobus (a richiesta), sedile con sospensione pneumatica (in opzione).

I vetri posteriore ed anteriore apribili a compasso favoriscono la ventilazione naturale, mentre la botola superiore trasparente agevola il lavoro con il caricatore frontale. Infine il tetto ribassato Slim - in cui sono raggruppati i sistemi di ventilazione, riscaldamento e climatizzazione - permette di operare senza problemi in stalle e ricoveri per attrezzi.
 
Cabina Total View Slim per Landini Serie 5
Cabina Total View Slim per Landini Serie 5
 

Il fascino del blu

Prendendo esempio dal settore automobilistico, Landini ha realizzato l'esclusiva versione Blue Icon, che ha debuttato nel 2019 sul Rex 4 in edizione limitata. Il grande successo riscosso tra i clienti ha spinto l'azienda di Fabbrico ad estendere l'opzione alla Serie 5.

Se la vernice blu metallizzata è già disponibile a richiesta anche sulle Serie 6H, 6C e 7, l'allestimento completo Blue Icon è ora riservato solo alle linee Rex 4 (cabinata) e 5. Tuttavia, nei prossimi mesi potrebbero esserci sorprese che porteranno alla creazione di una linea Blue Icon trasversale ai prodotti Landini.