Anteprime italiane a Verona per New Holland, brand full liner del Gruppo CNH

Un Gruppo, un padiglione, tre brand con identità ben definite. Per New Holland anteprima nazionale per la BigBaler 1290 High Density, le mietitrebbie CR Revelation, la nuova Serie T4 V/N/F con sospensione Terraglidee i trattori T5 Dynamic Command e T8 Genesis®

Michela Lugli di Michela Lugli

cnh-fieragricola.jpg

Il Gruppo CNH al padiglione uno di Fieragricola 2020
Fonte foto: Agronotizie

Uniti nel padiglione uno di Fieragricola, i brand del Gruppo CNH hanno ancora una volta sottolineato di avere ciascuno una propria identità. New Holland, rappresentata da oltre quaranta macchine esposte, ha presentato al pubblico italiano alcune anteprime nazionali.
 

Big Big Big Baler

Protagonista della raccolta secondo New Holland, la BigBaler 1290 High Density per balle quadre giganti - già proclamata Machine of the year 2020 -, fissa nuovi standard di efficienza e produttività.
Il nuovo pick-up MaxiSweep ad elevata velocità di alimentazione, il sistema di trasmissione centrale SmartShift (medaglia d'argento ad Agritechnica 2019) e l'elevata a densità delle balle (del 22% superiore), associati a una barra di traino corta per una buona manovrabilità, alla nuova interfaccia utente del  monitor touch IntelliView IV, al Sistema CropCutter a 29 coltelli e alle funzioni automatizzate del sistema IntelliCruise di regolazione della velocità del trattore, incrementano produttività e comfort di utilizzo.
 
BigBaler 1290 High Density a Fieragricola 2020
La Big BigBaler 1290 High Density di New Holland esposta a Fieragricola 2020

La camera di pressatura di 4,05 metri, la forza del pistone massimizzata e i sette cilindri a doppio effetto (tre in alto, due a sinistra e due a destra) controllati da due pompe idrauliche, garantiscono massima densità anche per le prime balle formate a camera di pressatura vuota.

Per assicurare una legatura resistente e contemporaneamente eco-friendly, New Holland ha progettato e brevettato il sistema Loop Master, basato sul sistema di legatura a doppio nodo con un secondo nodo ad anello che incrementa del 26% la resistenza di trazione ed elimina i ritagli di spago (46 chili di ritagli su 10mila balle prodotte) liberando il foraggio da residui di plastica.
 
BigBaler 1290 High Density a Fieragricola 2020
 
L'assale idraulico di nuova concezione e di grandi dimensioni con ruote a tandem e sistema di sospensione della BigBaler 1290 High Density, è una novità assoluta.
La migliore aderenza al terreno e la distribuzione del peso tra le quattro ruote, riducono la resistenza al rotolamento su strada e sul campo. Inoltre, i pneumatici di diametro maggiorato (fino a 1,4 metri), riducono il compattamento del terreno. Il nuovo telaio heavy-duty, infine, gestisce i carichi di maggiore densità.
 

CR Revelation, the evolution 

Arrivata a Verona dopo Hannover, la gamma CR Revelation (Stage V) porta in alto l'asticella della potenza e dopo aver aumentato quella della CR10.90 e CR8.80 (rispettivamente 517 e 700 cavalli), New Holland fa salire la CR7.80 e CR7.90 rispettivamente di 14 e 11 cavalli. Il Cursor 13 della CR8.90 sviluppa 27 cavalli in più rispetto al passato arrivando a 544, mentre la CR9.80 e la CR9.90 si portano a 600 cavalli guadagnandone 29.
 
CR8.90 Revelation a Fieragricola 2020
CR8.90 da 544 cavalli Stage V a Fieragricola 2020

Le nuove coperture più alte di 20 millimetri e una maggiore velocità del lanciatore del modelli CR7.80, CR7.90 e CR8.80, aumentano ulteriormente produttività ed efficienza, mentre il rotore heavy-duty ad alta capacità dei quattro modelli top di gamma beneficia dell'incremento di velocità del lanciatore. I modelli  CR9.90 e CR10.90 vantano anche il nuovo elevatore granella ad alta capacità montato sul relativo serbatoio da 14.500 litri.

Per non tralasciare nulla, gli interni della cabina della CR Revelation sono stati rinnovati con una nuova gamma di colori più scuri che riducono il riflesso sul parabrezza e migliorano la visibilità. La finitura in alluminio spazzolato del cruscotto conferisce poi uno stile automobilistico di alta qualità.
 

Nuovo assale per i T4

Première italiana per la nuova Serie T4 V/N/F dotata di sospensione dell'assale anteriore Terraglide specificato in fiera con pneumatici Trelleborg PneuTrac per una maggiore trazione su terreni in pendenza.
 
T4.110F con Pneutrack a Fieragricola 2020
T4.110F con PneuTrac a Fieragricola 2020

La sospensione Terraglide™ protegge trattore, attrezzo e operatore da scossoni e contraccolpi.
L'assale, il cui fulcro è sopra il centro dell'avantreno del trattore, offre un alto livello di oscillazione e, nei lavori in pendenza, il pneumatico non entra in contatto con il trattore.
Il controllo automatico dell'altezza di marcia assicura una certa escursione della sospensione anche in caso di carico pesante. Il controllo dell'altezza e della luce libera da terra in funzione del tipo di attrezzo anteriore, si articolano in quattro modalità: bloccata, morbida, media e dura.
 

Novità e mercati

Prima volta per l'Italia anche per i nuovi T5 Dynamic Command e T8 Genesis® che fanno parte delle novità prodotto immesse dal brand giallo blu sul mercato mondiale.
 
T5 autocommand a Fieragricola 2020
T5 Dynamic Command a Fieragricola 2020
 
"Pensiamo che i mercati europeo e italiano possano avere qualche spunto positivo. Vediamo il bicchiere mezzo pieno" fa sapere Carlo Lambro, brand president per New Holland Agriculture Global, durante un incontro con la stampa a Fieragricola al quale erano presenti anche Sean Lennon, vice president Europe, Francesca Mazza, nuova press relations global, Andrea Leonardi, business director e Francesco Zazzetta, marketing & communication manager per l'Italia.
"Prevediamo un recupero per il Regno Unito - dal momento che si è maggiormente definita la questione Brexit -, della Polonia e situazioni stabili per Germania e Spagna". Il brand prevede una crescita del 3-4% nel segmento trattori e nutre maggiore aspettativa sulle mietitrebbie, anche in virtù dei numeri davvero bassi del 2019.

Nello scenario mondiale, dove sono buone le prospettive per l'America Latina, grandi incognite rimangono il Nord America e il Brasile per questioni politiche, mentre l'area dell'Asia pacifica non desta grandi preoccupazioni in quanto, spiega Lambro, "non siamo particolarmente esposti su questi mercati".

Per Eima 2020, Francesco Zazzetta preannuncia novità nel segmento trattori, in particolare per le potenze da 75 a 175 cavalli dove l'adeguamento allo Stage V è più impegnativo rispetto alle potenze maggiori. Anche nel segmento della raccolta ci saranno belle novità.

Assente a Fieragricola per troppi impegni in agenda (è richiestissimo), "Messer T6 Methane Power" che sarà ufficialmente presentato per l'Italia - dove sarà disponibile per un gruppo di clienti selezionati - ad Eima 2020. "Stiamo pianificando la produzione di due o trecento macchine. Pensiamo - conclude Zazzetta - che nei prossimi due o tre anni ci sarà una forte crescita delle aziende produttrici di biogas e biometano. Dobbiamo essere pronti".
 
T8 435 Genesis a Fieragricola 2020
T8.435 Genesis a Fieragricola 2020

Per finire, l'esperienza fatta sulla tecnologia PLM del T8 Genesis® è in continua crescita ed andrà ad abbracciare anche altre gamme prodotto. Nel corso del 2020 New Holland estende la gamma T8 Genesis® con un nuovo modello full-powershift T8.435 Ultra Command nella versione gommata o con SmartTrax™ da 400 cavalli con trasmissione 21x5 AV/RM. Si completa così l'offerta di alta potenza: versione Ultra Command full-powershift per i lavori a sforzo elevato in campo oppure Auto Command per le applicazioni che privilegiano il trasporto e la velocità.

Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati gratis

alla newsletter di AgroNotizie
e ricevine altri

Unisciti ad altre 221.735 persone iscritte!

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner