I nuovi volti del pneumatico

Esposti in occasione delle ultime fiere tanti inediti modelli, nati per rendere più performanti trattori, autocarri o rimorchi agricoli, ma anche mietitrebbie o raccoglitrici forestali

Serena Giulia Pala di Serena Giulia Pala

nh-t4110f-fieragricola-2020.jpg

Pneumatici Trelleborg PneuTrac sul trattore New Holland T4.110F a Fieragricola 2020
Fonte foto: Agronotizie

Tutti amiamo scarpe comode e insieme performanti se dobbiamo correre o eleganti per un incontro di lavoro. Allo stesso modo, alle macchine agricole servono specifici pneumatici. Diverse e interessanti novità sono state protagoniste di Agritechnica 2019 e Fieragricola 2020.
 

Nuovi arrivi per le trattrici

Grande impegno nel rinnovamento di gamma per Alliance Tire Group, che ha svelato alla scorsa Agritechnica il pneumatico Alliance 579, dedicato ai trattori utility medio-piccoli o a carreggiata stretta, e a Verona il modello Alliance Agri Star II.
 
Alliance Agri Star II di ATG a Fieragricola 2020
Alliance Agri Star II di ATG a Fieragricola 2020

"Con l'obiettivo di portare ad un nuovo livello la longevità del pneumatico e garantire la massima trazione anche dopo un uso prolungato, abbiamo sviluppato Alliance Agri Star II che offre una capacità di trazione equivalente a quella di un modello nuovo anche dopo un'usura del 40%" afferma Angelo Noronha, presidente Emea di ATG.
Plus di Agri Star II - proposto in 76 misure, in serie 70 e 85 - sono la classificazione di velocità D (65 chilometri orari) e la Stratified Layer Technology SLT (due strati dal diverso profilo per ogni rampone) che, unita alla scolpitura più aggressiva e al numero ottimale di ramponi, offre trazione in campo, comfort su strada e vita utile sorprendenti. Le ampie spalle proteggono il terreno e la coltura, mentre la mescola Stubble-Guard e la carcassa in poliestere preservano il pneumatico da danni dovuti a stoppie e variazioni di forma.

Sempre di ATG, il pneumatico Alliance 579 - ideale per operare in giardini e prati, vigneti e frutteti - vanta una carcassa radiale con robuste cinghie intrecciate e un inedito battistrada R3+, più profondo rispetto all'R3 così da assicurare maggiore trazione e minore compattamento. Il numero elevato di ramponi, l'angolazione perpendicolare verso il centro, il canale aperto e liscio, garantiscono affidabilità e proprietà autopulenti ottime.
Visti a Hannover, i pneumatici per trattori di alta potenza Ceat TorqueMax - inizialmente disponibili nella misura 480/80 R50 - si distinguono per la ridotta resistenza al rotolamento, la durevolezza, la capacità di trasferire al meglio la coppia dal mezzo al terreno, in particolare durante le operazioni in campo, e di minimizzare il compattamento. L'impronta extra-larga è responsabile del ridottissimo impatto sul suolo.
 
Pneumatici radiali TorqueMax e FarMax di Ceat ad Agritechnica 2019
Pneumatici radiali TorqueMax e FarMax di Ceat ad Agritechnica 2019

Cresce anche il numero di pneumatici per trattori con tecnologia VF (Very High Flexion), come dimostra il lancio a Hannover dei modelli Apollo Vredestein Traxion 65 con nuove soluzioni derivate dal VF Traxion Optimall e Continental VF TractorMaster.
Pensato da Continental per evitare di dover variare la pressione di gonfiaggio in funzione dell'uso, del carico o delle condizioni operative, VF TractorMaster con fianchi flessibili, una cintura migliorata, una geometria dei talloni ottimizzata offre durata e stabilità direzionale ottime anche con pressione bassa o carico elevato. L'aumentata flessibilità del nuovo pneumatico della serie TractorMaster fornisce una capacità di carico costante a tutte le velocità e permette di operare con una pressione di gonfiaggio ridotta rispetto ai modelli standard.

Altro modello proposto da Continental è VF TractorMaster Hybrid con tecnologia VF che sfrutta diversi sensori per monitorare di continuo pressione e temperatura. Il pneumatico "intelligente" consente di aumentare la produttività e il comfort di guida, oltre a ridurre i consumi di carburante e l'usura del battistrada.
 
Continental VF TractorMaster Hybrid ad Agritechnica 2019
Continental VF TractorMaster Hybrid ad Agritechnica 2019

Ibrido in altro senso è Trelleborg PneuTrac, che - visto in fiera sui nuovi trattori New Holland T4 N/F/LP Terraglide - combina efficienza e manovrabilità di un pneumatico radiale con impronta e trazione di un cingolo. Caratterizzato da un fianco con tecnologia CupWheel di Galileo Wheel e disegno "Omega", PneuTrac assicura una trazione superiore (dal 12 al 24%) e una stabilità maggiore sulle pendenze. Aumentata anche la flottazione che riduce l'attrito sul terreno e i consumi di carburante.
 

Pneumatici, ad ognuno il suo

Specifici per mezzi agricoli con elevato peso a pieno carico - quali autocarri o rimorchi, mietitrebbie o raccoglitrici forestali - sono i modelli Alliance 398 MPT, premiato agli Agritechnica Innovation Awards 2019, e Forestar 344 ELIT, nomination al S&C Trophy 2019, entrambi di ATG.

Per autocarri, Alliance 398 MPT raggiunge velocità fino a 100 chilometri orari su strada e unisce trazione, protezione del suolo e capacità di carico tipiche di un pneumatico agricolo con caratteristiche di velocità, silenziosità, stabilità e sicurezza di un modello per l'uso stradale. Il nuovo pneumatico con costruzione flottante radiale in acciaio consente l'ingresso diretto in campo, eliminando il ricorso a ulteriori macchinari.
Per il settore forestale, Alliance Forestar 344 ELIT trasporta lo stesso carico di un pneumatico standard con pressione di gonfiaggio di soli 2.5 bar, offrendo un'impronta maggiore, un compattamento minore, una guida confortevole e consumi ridotti. Sempre per uso forestale, Forestar 644 è resistente e performante in ogni condizione.
 
BKT V-Flexa nella misura VF 600/55 R 26.5
BKT V-Flexa nella misura VF 600/55 R 26.5

Equipaggia, invece, i rimorchi agricoli il nuovo pneumatico Flotation BKT V-Flexa con tecnologia VF per il trasporto di carichi pesanti ad una pressione inferiore del 30% rispetto a un modello standard della stessa misura. Il battistrada con tre strati di cinture in acciaio HD garantisce una maggiore resistenza. La novità con fianco molto robusto presentata dalla casa indiana ad Agritechnica 2019 distribuisce perfettamente il carico e agisce delicatamente sul terreno. Presente a Hannover anche Ridemax FL, modello radiale All Steel per rimorchi.

Infine, tra le news della scorsa Agritechnica dedicate alle mietitrebbie, si segnalano Continental VF CombineMaster e Ceat YieldMax, utilizzabile sull'asse anteriore delle macchine.
Una carcassa radiale flessibile e profondi tasselli permettono a YieldMax di garantire una trazione e una tutela del suolo perfette in fase di raccolta. Il terrazzamento delle scanalature alla base dei tasselli conferisce al modello Ceat un'eccellente capacità di autopulizia, mentre la base arrotondata dei tasselli lo rende più resistente, a vantaggio di una maggiore durata. Proposto nelle misure 620/75 R32 e 620/75 R36, YieldMax assicura una stabilità su terreni irregolari e una capacità di carico elevate.

Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati gratis

alla newsletter di AgroNotizie
e ricevine altri

Unisciti ad altre 228.864 persone iscritte!

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner