Nuovo Bridgestone VX Tractor, non il solito pneumatico

Resistenza, trazione e durata sorprendenti sono i biglietti da visita dell'inedita linea di pneumatici radiali che arricchisce l'offerta già composta dalle gamme VT Tractor e VT Combine

Serena Giulia Pala di Serena Giulia Pala

Info aziende
bridgestone-vx-tractor-eima-international-2018.jpg

Bridgestone VX Tractor, esposto ad Eima 2018
Fonte foto: Agronotizie

Il futuro della mobilità nel settore primario è ancora tutto da plasmare e Bridgestone, tra i principali player mondiali nella produzione di pneumatici e prodotti in gomma, vuole dire la sua. Dall'annuncio del suo ingresso nel mercato europeo dei pneumatici agricoli premium, il Gruppo ha puntato molto sullo sviluppo dell'offerta agri, come dimostrano le novità lanciate ad Eima 2018, dall'app a supporto dei clienti al toolbox per il monitoraggio delle performance dei prodotti agricoli fino alla serie di pneumatici radiali VX Tractor.

La nuova app restituisce la pressione ideale e la velocità consigliata in base al carico per asse inserito sullo smartphone, mentre l'inedito toolbox - studiato per i prodotti premium e i trattori che effettuano frequenti tragitti stradali - valuta se l'impiego dei pneumatici è corretto elaborando anche previsioni di durata.
 
Toolbox di Bridgestone per il monitoraggio delle performance dei prodotti agricoli
Toolbox di Bridgestone per il monitoraggio delle performance dei prodotti agricoli
 

VX Tractor: nuovi prodotti dalle mille risorse

Capace di garantire capacità di carico, durata e trazione eccezionali, la gamma VX Tractor si rivela la soluzione giusta per trattori impegnati tanto nelle operazioni agricole quanto nei trasferimenti stradali. I pneumatici serie 85-70-65-XL della nuova linea sono utilizzabili alla stessa pressione sia in campo sia su strada e risultano più resistenti all'usura per merito della nuova mescola parzialmente composta da oli vegetali (in sostituzione di quelli minerali) e dei ramponi con volume maggiore del 20% rispetto alla concorrenza.

La carcassa robusta dei VX Tractor, oltre ad essere progettata per ridurre al minimo la tensione interna e aumentare così la durata, è dotata di un pacco cinture a 6 strati e fianchi inferiori rinforzati per diminuire la vulnerabilità a danni, forature e assicurare ottime performance con qualsiasi velocità, carico e pressioni di gonfiaggio tra 0.6 e 2.4 bar.
Inoltre, il disegno brevettato dei ramponi (più lunghi e larghi) e l'impronta più ampia dei pneumatici ottimizzano la trazione e minimizzano lo slittamento, l'alterazione del terreno, i consumi di carburante. Da test condotti da PCLT per Bridgestone, è emerso che i VX Tractor presentano una trazione eccellente e slittano meno rispetto a prodotti concorrenti garantendo una produttività al top.
 
Nuovo pneumatico Bridgestone VX Tractor ad Eima 2018
Nuovo pneumatico Bridgestone VX Tractor ad Eima 2018

"Sviluppati nel centro europeo R&S a Roma e realizzati nello stabilimento a Puente San Miguel in Spagna, i pneumatici VX Tractor sono disponibili in 12 misure per applicazioni su asse anteriore e posteriore (24-42 pollici) a partire da settembre 2018. L'obiettivo è arrivare a 30 misure entro la fine del 2019 in modo tale da soddisfare le richieste del mercato" fa sapere Paolo Maggiulli, product manager commercial products Bridgestone, aggiungendo che prossimamente verranno introdotte novità anche nella gamma Firestone.
 

Efficienza, denominatore comune della gamma Bridgestone

I nuovi VX Tractor vanno ad affiancare i pneumatici radiali VT Tractor per trattori e VT Combine per mietitrebbie, lanciati ad Eima rispettivamente nel 2014 e nel 2016. Plus dei prodotti Bridgestone sono - oltre alla carcassa resistente e al disegno dei ramponi - il profilo S Line del tallone, che garantisce un'ottima azione flettente anche con basse pressioni di gonfiaggio (0.8 bar) e carichi elevati o variabili, e il design dei fianchi, che permette di assorbire meglio le asperità del terreno con riflessi positivi sul comfort di guida.

Disponibili nelle misure da 28 a 42 pollici in Europa, i VT Tractor assicurano maggiori produttività e comfort, minori costi operativi e protezione del terreno, operando a basse pressioni con la tecnologia Very High Flexion VF. Quest'ultima, posta a confronto con l'Improved Flexion IF, ha permesso di ottenere l'aumento dell'impronta del battistrada (+ 26%), del numero di ettari lavorati al giorno (+ 1) e del carico trasportabile su strada (+40%), nonché la riduzione dei consumi (-36 litri di carburante ogni 50 ettari lavorati).
 
Pneumatici Bridgestone VT Combine (a sinistra) e VT Tractor (a destra) ad Eima 2018
Pneumatici Bridgestone VT Combine (a sinistra) e VT Tractor (a destra) ad Eima 2018

Proposti in 11 misure e indicati per varie macchine da raccolta, i VT Combine si rivelano efficienti in ogni condizione e consentono il trasporto di carichi elevati a velocità massime di 15 chilometri orari. Sfruttando la tecnologia VF CFO (Cyclic Field Operations) posteriormente e l'IF CFO anteriormente, offrono un bonus di carico del 40% nelle operazioni cicliche di raccolta o con pressioni di gonfiaggio inferiori a parità di carico. Il tutto senza rinunciare alla stabilità laterale, alla protezione del terreno e alla precisione di guida.

In mostra a Bologna anche i pneumatici Firestone Maxi Traction 65 e Performer 95, destinati rispettivamente a trattori e macchine irroratrici. Maxi Traction 65 vanta un ciclo di vita più lungo grazie al battistrada più profondo dell'11% rispetto ai modelli precedenti e maggiore affidabilità per merito del brevetto Dual Angle Lug Design. Con una carcassa rinforzata da una cintura di acciaio rigida e un battistrada dalla larghezza contenuta, Performer 95 è ideale per ridurre i costi operativi e proteggere le colture.
 
Pneumatici Firestone Performer 95 (a sinistra) e Maxi Traction 65 (a destra) ad Eima 2018
Pneumatici Firestone Performer 95 (a sinistra) e Maxi Traction 65 (a destra) ad Eima 2018
 

Un Gruppo sempre al lavoro

Forte dell'ampia offerta prodotto e di una nuova policy sostenibile, Bridgestone ha ottenuto buoni risultati a livello globale nel 2017, rafforzando il ramo R&S con un investimento di 790 milioni di euro e raggiungendo una quota di mercato dei pneumatici pari al 14.48%. "Nel 2017, i prodotti in gomma rappresentavano il 17.2% dell'attività produttiva totale, mentre i pneumatici l'82.8%" afferma Lorenzo Piccinotti, responsabile strategie marketing & comunicazione di Bridgestone Italia.

Notevole il successo riscosso anche nell'area Emea, dove la casa può contare su un centro R&S, un proving ground per i test sul primo equipaggiamento, 15 stabilimenti e oltre 2.600 punti vendita. "Il fatturato 2017 di Bridgestone Industrial, società sussidiaria di Bridgestone Corporation che ha sede a Bensheim in Germania e commercializza prodotti in gomma (in primis, cingoli) in Emea, è stato pari a 46.5 milioni di euro" dichiara Alessandro Cardellicchio, Emea sales manager Bridgestone Industrial.
 
Quota di mercato dei pneumatici e attività produttiva totale di Bridgestone nel 2017
Quota di mercato dei pneumatici e attività produttiva totale di Bridgestone nel 2017

Per far fronte ad un mondo in continua evoluzione a causa della digitalizzazione, dell'avvento di veicoli innovativi e del cambiamento delle esigenze dei clienti, il Gruppo dedica grande attenzione non solo ai pneumatici, ma anche ai tool digitali come la piattaforma di Open Innovation Digital Garage per la raccolta, lo stoccaggio in cloud e l'analisi di dati. "Mettendo i dati a disposizione di OEM, dealer e proprietari di flotte, ci trasformiamo da fornitori di prodotti in fornitori di soluzioni di mobilità" spiega Piccinotti.

Bridgestone, che fornisce pneumatici per il primo equipaggiamento a diversi costruttori di trattori e mezzi off-road (CNH Industrial, John Deere, AGCO, Claas, Kubota, Kramer, Cat, Liebherr), si pone diversi obiettivi futuri.
"Continueremo ad investire nell'ideazione di soluzioni digitali, nell'ampliamento della gamma di pneumatici premium, nello sviluppo di tecnologie low pressure-large footprint e - precisa Andrea Marconcini, regional director commercial products di Bridgestone Italia - nell'espansione della rete vendita per mettere a disposizione prodotti e servizi a valore aggiunto".

© AgroNotizie - riproduzione riservata

Fonte: Agronotizie

Autore:

Tag: eima fiere innovazione macchine agricole pneumatici tecnologia

Temi caldi: Eima International 2018

Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati gratis

alla newsletter di AgroNotizie
e ricevine altri

Unisciti ad altre 207.376 persone iscritte!

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner