Bridgestone e Firestone, alleanza per l'agricoltura

La nuova strategia multi brand annunciata in occasione di Agritechnica, vedrà presto sul mercato prodotti brandizzati Bridgestone anche per il comparto agricolo

Michela Lugli di Michela Lugli

Info aziende
Questo articolo è stato pubblicato oltre 5 anni fa

Scopri tutte le notizie aggiornate sull'agricoltura, puoi trovarle con la ricerca articoli.

by-bridgestone.jpg

Nuova strategia Bridgestone
Fonte foto: Firestone - Brigestone

Il marchio Bridgestone è pronto a entrare nel mercato europeo dei pneumatici agricoli.
La nuova strategia annunciata in occasione di Agritechnica 2013, ha come obiettivo il segmento di fascia alta in crescita per le particolari richieste di veicoli e attrezzature agricole più grandi e potenti.
Il primo prodotto verrà lanciato in occasione di Reinfen, la fiera internazionale di pneumatici che si svolge ad Essen in Germania a maggio 2014 e sul mercato arriverà nella seconda metà del 2014.

La nuova gamma Bridgestone va a completare la linea di pneumatici agricoli a marchio Firestone ma verrà evitata, assicurano, la sovrapposizione di prodotto dei due brand.
"Bridgestone e Firestone hanno differenti punti di forza e differenti caratteristiche - ha affermato Lothar Schmitt, director agricultural e pneumatici Off-the-Road di Bridgestone Europa. Grazie al nostro approccio multi-brand, possiamo fornire agli agricoltori un’ottima soluzione in ogni segmento".

Nel frattempo, Agritechnica è stata occasione per presentare le novità del marchio Firestone; il Performer Row Crop 270/95R48 risponde alla crescente tendenza che vede l’aumento del peso e dei volumi delle macchine agricole. Dedicato alle macchine irroratrici, grazie al suo design stretto, è studiato per una guida precisa tra i raccolti senza danni alle coltivazioni e alle radici. La carcassa più robusta e la cintura in acciaio, conferiscono al pneumatico una capacità di carico più ampia rispetto a molti competitor, permettendone l’utilizzo anche su macchine irroratrici dalle cisterne più grandi. Il Dual Angle Lug design, oltre a garantire una maggiore trazione e un minore impatto sul terreno, consente anche agli agricoltori di diminuire le tempistiche di lavoro e di aumentare l’efficienza.

Nuovo Performer Row Crop di Firestone. Fonte: Bridgestone-Firestone

Altra novità in gamma, è Maxi Traction Combine 800/65R32 per mietitrebbiatrici, combina affidabilità, sicurezza, efficienza e una bassa compattazione del suolo. La costruzione speciale dei fianchi garantisce maggiore flessione poiché crea un’impronta a terra più grande e una più ampia superficie d'appoggio, caratteristiche importanti trattandosi di veicoli molto pesanti e con un’alta capacità di carico. Costruiti per sostenere serbatoi di grano con una capacità fino a 12.500 litri, anche questi pneumatici si avvalgono dell’esclusiva tecnologia Dual Angle Lug.

Maxi Tractor Combine di Firestone. Fonte: Bridgestone-Firestone

"I nuovi Maxi Traction Combine sono il top di gamma, specialmente per le operazioni cicliche sui campi - ha affermato Harald Van Ooteghem, Senior Manager Marketing Planning Commercial Business Unit, Bridgestone Europe. Ad una pressione di gonfiaggio più elevata, il carico ciclico può essere aumentato fino al 70 per cento rispetto al carico standard massimo. Questo migliora notevolmente l’efficienza agricola". Maxi Traction Combine è disponibile in molte dimensioni. 


© AgroNotizie - riproduzione riservata

Fonte: Firestone - Bridgestone

Autore:

Tag: fiere pneumatici

Speciale: Agritechnica 2013

Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati gratis

alla newsletter di AgroNotizie
e ricevine altri

Unisciti ad altre 187.179 persone iscritte!

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner