Bridgestone: gli obiettivi agri nel workshop 2017

Oltre 250 partecipanti tra rivenditori e manager si sono incontrati per condividere strategie e approfondire le novità dei network Truck e Agri, a vantaggio dell'utente finale

Info aziende
Questo articolo è stato pubblicato oltre 2 anni fa

Scopri tutte le notizie aggiornate sull'agricoltura, puoi trovarle con la ricerca articoli.

bridgestone-partner-workshop-2017-jpg.jpg

Bridgestone partner workshop 2017
Fonte foto: Bridgestone

Quest'anno l'annuale meeting di lavoro tra Bridgestone Europe, Italian Branch divisione commercial e i rivenditori specializzati si è svolto in Sicilia dal 2 al 5 luglio e ha visto la partecipazione di più di 250 invitati provenienti da tutta la South region.

Durante l'evento i partecipanti hanno avuto modo non solo di condividere opinioni su strategie, trend e scenari di mercato, ma anche di confrontarsi su soluzioni di business che soddisfino le esigenze di ogni cliente e rivenditore.

"Ambiente, digitalizzazione, efficienza, consulenza e specializzazione sono le parole chiave sui cui si devono costruire strategie e prodotti futuri e Bridgestone è sempre più impegnata a fornire soluzioni in linea con questi nuovi trend" ha commentato Andrea Marconcini, commercial director di Bridgestone Europe South Region. 
 

I migliori rivenditori Truck e Agri

Per la prima volta i Bridgestone partner truck ed i Bridgestone partner agri sono stati coinvolti insieme per il workshop 2017.
"Bridgestone si presenta ai rivenditori come partner capace di supportarli in tutte le linee di business con un'offerta prodotto per tutti i mezzi ed impieghi, programmi di marketing e differenti tipologie di network" ha affermato Lorenzo Piccinotti, marketing manager commercial products di Bridgestone Europe South region. 

Durante l'incontro, i Bridgestone partner truck hanno affrontato diversi punti come la revisione dei servizi di assistenza stradale, i percorsi di formazione ai rivenditori, le convenzioni per l'acquisto di attrezzature a prezzi competitivi e l'offerta di pacchetti studiati appositamente sulle reali esigenze della flotta.

I temi trattati da parte dei Bridgestone partner agri sono stati invece il percorso di rinnovamento della gamma prodotto (iniziato due anni fa e che proseguirà anche nei prossimi anni) e il processo di qualificazione della rete, previsto per il prossimo anno.

Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati gratis

alla newsletter di AgroNotizie
e ricevine altri

Unisciti ad altre 207.674 persone iscritte!

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner