È tempo di novità Kubota Orange Implements

La gamma di attrezzature del Gruppo giapponese si amplia ancora con l'introduzione dell'erpice rotante pieghevole PH2500F e della rotopressa a camera variabile BV5160 SC14N

Serena Giulia Pala di Serena Giulia Pala

Info aziende
kubota-ph2500f.jpg

Erpice Kubota PH2500F in campo
Fonte foto: Kubota

L'implementazione dell'offerta Kubota Orange Implements, composta da attrezzature con richieste di potenza che possono essere soddisfatte dalle trattrici arancioni, è ormai a buon punto.

Le tre fasi in programma - la prima dedicata all'introduzione delle macchine per la semina, la concimazione e la fienagione, la seconda al lancio delle soluzioni per la lavorazione del terreno, la terza alla presentazione di tool per il precision farming - sono arrivate al termine. Ora Kubota Italia, forte di un fatturato e di un order intake relativi al segmento attrezzature cresciuti rispettivamente del 21% e del 142% tra 2017 e 2018, si sta concentrando sull'ampliamento della rete vendita e della gamma prodotto.

Supportato dagli Experienced implement teams di Kverneland, il network di distribuzione dei modelli Orange in Italia conta oggi 17 dealer (dodici in più rispetto all'inizio del 2017) che, si prevede, possano passare a 20 entro il 2022. Inoltre, la full line dell'azienda continua ad arricchirsi di novità, tra cui la seminatrice di precisione PP1450V, l'erpice rotante pieghevole PH2500F e la rotopressa a camera variabile BV5160 SC14N.
 
Rotopressa a camera variabile Kubota BV5160
Rotopressa a camera variabile Kubota BV5160

 

PH2500F: l'erpicatura secondo Kubota

L'inedito erpice pieghevole è uno dei quattro modelli da 4-6 metri che formano la serie 2000, pensata per soddisfare le esigenze degli agricoltori professionisti e per combinare compattezza, leggerezza, resistenza e versatilità nella lavorazione del terreno su larga scala. Abbinabile a trattori di media potenza, PH2500F vanta una nuova struttura del telaio orizzontale con doppia cassa, che lo rende più resistente senza modificarne il peso ed il look.

Equipaggiato con quattro rotori distanti tra loro 25 centimetri, doppi cuscinetti conici, sistema portadenti modulare con sgancio rapido dei denti di serie, il macchinario è utilizzabile anche su terreno sodo. Inoltre la testata di attacco rinnovata - più leggera e con attacchi di cat. II/III - permette di impiegare PH2500F in combinazione con differenti seminatrici, nonché con rulli posteriori a gabbia, packer o cracker, regolabili idraulicamente.

L'attrezzo arancione, che richiede operazioni di regolazione semplici ed interventi di manutenzione minimi, assicura ottime performance in campo con consumi contenuti e consente agevoli trasferimenti su strada, poiché può essere ripiegato a 2.55 metri.
 
Erpice rotante pieghevole Kubota PH2500F
Erpice rotante pieghevole Kubota PH2500F

 

La raccolta del foraggio si tinge di Orange

Lanciata da Kubota ad Eima 2018 ed abbinabile a trattori da 75 cavalli, la rotopressa a camera variabile BV5160 SC14N si avvale dell'inedito rotore a 14 coltelli SuperCut per variare la larghezza di taglio e del nuovo sistema Intelligent Density 3D per realizzare balle perfette. Intelligent Density 3D consente all'operatore di selezionare direttamente dal computer di bordo una delle tre opzioni preconfigurate di densità e adattare così la densità della balla al tipo di prodotto (paglia, fieno o insilato).

All'interno della camera di pressatura con dispositivo Intelligent Density 3D, due rulli anteriori - capaci di lavorare in ogni condizione operativa e dotati di raschietti per una pulizia costante - entrano in contatto con il raccolto formando immediatamente la balla. Quando quest'ultima aumenta di diametro, due cilindri idraulici e due molle di tensionamento sottopongono il tenditore delle cinque cinghie ad una resistenza crescente. In questo modo, viene incrementata la densità della balla.

Con un pick up di raccolta da 2.20 metri, BV5160 può contare anche sul sistema di sicurezza Non-Stop break away standard e sul fondo apribile Drop Floor, che - montato di serie su parallelogramma - evita problemi di ingolfamento. Completa l'equipaggiamento della rotopressa l'inedito dispositivo di legatura a rete PowerBind, coperto da brevetto e concepito per attivare il processo di legatura quando la balla è formata al 90%. La rete viene introdotta nella camera di pressatura da un braccio, riducendo i tempi di fermo.
 

Non solo attrezzature...

La rassegna bolognese è stata l'occasione per esporre anche le new entries 2018 nella gamma trattori Kubota, a cominciare dai modelli della serie MGX IV, simili ai 7200, ma muniti di un impianto idraulico più efficiente e di componenti aggiornati.
 
Trattore Kubota M4062 ad Eima 2018
Trattore Kubota M4062 ad Eima 2018

Affiancavano la quarta generazione MGX altre novità presentate lo scorso anno: il modello M6121, la serie M4002, che sostituisce gli M60, e la linea M5001 Utility Narrow, che mette a disposizione degli operatori trattrici strette adattabili ad ogni tipo di coltivazione.

Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati gratis

alla newsletter di AgroNotizie
e ricevine altri

Unisciti ad altre 209.469 persone iscritte!

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner