Programma indigenti, proroga a febbraio 2014

Garantito dal Parlamento Ue un finanziamento di 3,5 miliardi di euro per i prossimi sette anni

Questo articolo è stato pubblicato oltre 7 anni fa

Scopri tutte le notizie aggiornate sull'agricoltura, puoi trovarle con la ricerca articoli.

Programma europeo in favore degli indigenti prorogato a fine febbraio 2014. Il Parlamento assicurerà al piano 2014-2020 un finanziamento di 3,5 miliardi di euro per i prossimi sette anni.
L'Assemblea voterà a Strasburgo martedì prossimo il bilancio europeo 2014-2020, fissando per il programma di aiuto ai poveri la dotazione già previsa dalla programmazione attuale che i Capi di Stato e di governo volevano ridurre a 2,5 miliardi di euro. La decisione di proroga entrerà in vigore a dicembre.

I delegati dei 28 Stati membri dell'Ue hanno approvato la proposta di proroga della Commissione europea, in attesa che sia operativo il nuovo programma di aiuti che verrà gestito non più dalla Pac ma dal Fondo sociale Ue.

Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati gratis

alla newsletter di AgroNotizie
e ricevine altri

Unisciti ad altre 264.266 persone iscritte!

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner