Enovitis in campo 2014, non solo trattori

Sono state molte e diverse le presenze interessanti anche per quanto riguarda le attrezzature. Ecco una panoramica nella photogallery dedicata

Michela Lugli di Michela Lugli

Tecnica
Questo articolo è stato pubblicato oltre 4 anni fa

Scopri tutte le notizie aggiornate sull'agricoltura, leggi le ultime novità di Kuhn Italia.

cima-blitz-50t.jpg

Cima Blitz 50 T
Fonte foto: Agronotizie

Incalzate dalle sempre più stringenti normative europee, le case costruttrici hanno portato 'in vigna' quanto di più innovativo e orientato alla salvaguardia ambientale sia oggi disponibile sul mercato nell'ambito dei trattamenti e delle lavorazioni interfilare.

Fil rouge delle novità per le irroratrici, i sistemi di recupero di prodotto volti a ridurre il più possibile il fenomeno di deriva

Con diversi sistemi applicativi che comunque girano attorno al medesimo principio di un apparato a tunnel che 'abbracciando' la vegetazione si avvale di sistemi di aspirazione per recuperare il prodotto non andato a bersaglio, hanno risposto all'appello


Ideal Drop Save da 1000 litri

Agricolmeccanica, Gruppo Maschio Gaspardo, con la gamma Drift Ricovery in versione monofila e bifilare; Ideal con la versione da mille litri della gamma Drop Save, Bertoni con la gamma Arcobaleno arricchita da un modello monofilare semiportato.
A quanto descritto, si aggiungono Ricosma con l'atomizzatore Zephir ora da duemila litri e sistema di ventilazione idraulico a quattro eliche per ognuno dei quattro pannelli, e ancora Martignani con il nebulizzatore Whirlwind M612 premiato all'Innovation Challenge

Ma vi lasciamo scoprire tutte le ulteriori soluzioni dalla photo gallery e passiamo alla lavorazione interfilare dove segnaliamo Falconero che ha presentato la pettinatrice interceppi con brevetto Triumph su trinciatutto Tigre e la configurazione tosaerba con doppio disco autolivellante, Merlo con la gamma Cingo, Maschio Gaspardo che ha presentato la seminatrice combinata Compagna. Anche in questo caso, non vogliamo togliervi il gusto di sfogliare la photo gallery.


Seminatrice combinata Compagna Maschio Gaspardo

Infine, per quanto riguarda le operazioni di potatura e sfogliatura, merita una menzione particolare la sfogliatrice ad accostamento automatico di Spezia in produzione da quest'anno.
Andando a colmare il gap che nei modelli privi di questo innovativo sistema limita la qualità del lavoro e soprattutto impedisce l'operazione meccanizzata in pre-vendemmia per via dei possibili danni al frutto, il modello di Spezia Tecnovict si avvale di un sensore che collegato ad una palpebra mobile ne legge l'angolo di chiusura e apertura. [vedi video]


Spezia Tecnovict Sfogliatrice ad accostamento automatico

Quando la palpebra incontra la vegetazione, il sensore ne legge l'angolazione e in base a questo dato avvicina o allontana automaticamente il gruppo di lavoro dal filare con una velocità proporzionale alla velocità di chiusura e apertura dell a palpebra.
In tal senso, quindi, quando incontreremo un grappolo, l'impatto maggiore porterà la macchina a discostarsi più rapidamente per poi riavvicinarsi così da non arrecare danno al frutto.

Nuova da Ero, la cimatrice a doppia U rovesciata Profi Line Simple Cordon con nuovo telaio rinforzato e, sul versante spollonatura, Airone di Amas ricorre alla chimica rispettosa dell'ambiente, operando per disseccamento dei polloni di vigneti a spalliera e dell'erba alla base del filare. Ulteriori novità nella photo gallery.


Ulteriori video per approfondimento sono dedicati a Tecnovict, progetto ASK (Ager, Spektra-Agri, Kuhn), Nobili, Kuhn.

Puoi vedere le gallerie fotografiche anche nei riquadri qui sotto riportati.



Fotogallery