Serie M LC Advanced, novità assoluta in fatto di livellamento

EIMA International 2010 - La nuova serie di casa Laverda

Contenuto promosso da AGCO :: Laverda, FederUnacoma S.u.r.l.- Federazione Nazionale Costruttori Macchine per l'Agricoltura, Unacoma Service s.u.r.l.
Questo articolo è stato pubblicato oltre 9 anni fa

Scopri tutte le notizie aggiornate sull'agricoltura, puoi trovarle con la ricerca articoli.

laverda-logo+marchio.jpg

EIMA International 2010, Laverda

La nuova Serie M Levelling Concept Advanced di casa Laverda si distingue per l’esclusività del sistema di livellamento inedito, brevettato Laverda, che opera con azione laterale anziché longitudinale, una concezione del tutto nuova e performante.

L’innovativa serie presenta tre modelli, la M 410 LC Advanced, la M 400 LC Advanced e la M 400 LCI Advanced (integrale), tutti dotati delle soluzioni tecniche che fanno parte del rinomato sistema Laverda: la piattaforma di taglio Free Flow, il sistema GSAX che adegua in modo automatico la piattaforma di taglio al terreno, il canale elevatore ampio a garanzia di resa eccellente ed ampia visibilità sulla barra, il sistema PFR che consente un flusso omogeneo e continuo del prodotto, l’MCS Plus che assicura una trebbiatura ed una separazione delicate ed efficaci, le robuste trasmissioni e un sistema idraulico che permette il massimo rendimento senza dispersione di energia, la nuova vaschetta parasassi di grande capacità e ampia apertura per un accesso rapido e facile al piano preparatore e agli organi trebbianti a garanzia di tempi di intervento ridotti.

Serie M LC Advanced

Oltre a queste importanti specifiche, la Serie M LC Advanced propone tre caratteristiche innovative:
- un sistema di livellamento esclusivo ad azione laterale anziché longitudinale
- un ingombro esterno ridotto, ideale per i trasferimenti su strada
- una nuova funzionalità elettronica.

Il sistema di livellamento ad azione laterale si basa su due robuste articolazioni che, tramite comando elettroidraulico provvedono all’adeguamento laterale automatico della macchina alle diverse pendenze del terreno.
Permette un livellamento trasversale della macchina fino al 20% e consente di operare sulle pendenze in condizioni ottimali consentendo prestazioni elevate in perfetto comfort e massima sicurezza.
Oltre alla grande stabilità con minimo compattamento al suolo grazie ai grandi pneumatici, il nuovo sistema di livellamento ad azione laterale permette di ridurre l’ingombro esterno a soli 3,50 m (addirittura a 3,30 m a seconda dei pneumatici anteriori adottati) consentendo spostamenti su strada anche in carreggiate ristrette.

L’intelligenza a bordo macchina è la terza grande innovazione che caratterizza questa nuova serie di casa Laverda, grazie all’adozione del nuovo sistema di gestione elettronica Advanced tramite Managing Console GTA II, che, dotato di ampio monitor touch-screen, non solo gestisce l’esclusivo sistema di livellamento, ma è predisposto per accogliere i futuri sistemi di comando, misurazione e diagnosi della macchina in campo, secondo il protocollo ISO-Bus, con la possibilità di memorizzare i dati sulla scheda di memoria SD: controllo del recupero, registrazione dei crivelli dal posto di guida, telemetria e mappatura del terreno.

Per i terreni particolarmente difficili e per le condizioni più avverse, la soluzione ideale è offerta dal modello M 400 LCI Advanced (integrale). Infatti, oltre al livellamento ad azione laterale, le quattro ruote motrici di cui è dotata questa mietitrebbia, combinate con il sollevamento posteriore, garantiscono un controllo ottimale del mezzo.

 

 

EIMA International 2010 - Pad. 16 Stand C4

Per informazioni:
Laverda S.p.A.
Via F. Laverda 15/17 - 36042 Breganze (Vi)
Tel. 0445 385311 Fax 0445 873355

info@laverdaworld.com; www.laverdaworld.com

Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati gratis

alla newsletter di AgroNotizie
e ricevine altri

Unisciti ad altre 232.469 persone iscritte!

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner