Bando Inail per finanziamenti a imprese del settore agricolo

Destinati a progetti di innovazione tecnologica per salute e sicurezza nei luoghi di lavoro. A cura di CICA Bologna, Assistenza tecnica e servizi per lo sviluppo delle imprese

231 Academy CICA Bologna di 231 Academy CICA Bologna

Questo articolo è stato pubblicato oltre 5 anni fa

Scopri tutte le notizie aggiornate sull'agricoltura, puoi trovarle con la ricerca articoli.

euro_banconote-public-domain-photos.jpg

Inail, bando per piccole e micro imprese agricole

L’Inail ha indetto un bando (FIPIT) per finanziare le piccole e micro imprese operanti in vari settori, tra cui l’agricoltura, nella realizzazione di progetti di innovazione tecnologica mirati al miglioramento delle condizioni di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro.

Per tale bando, Inail  ha messo a disposizione per il settore agricoltura un totale di 15.582.703 di euro.  Il contributo, in conto capitale, sarà erogato fino ad una misura massima corrispondente al 65% dei costi sostenuti e documentati per la realizzazione del progetto,  al netto dell’Iva.
Il contributo massimo per ciascuna impresa, nel rispetto del regime “de minimis”, non potrà superare l’importo di 50.000,00 euro, mentre quello minimo ammissibile è pari a 1.000,00.

Dal 3 novembre 2014 e fino alle ore 18.00 del 3 dicembre 2014 le imprese avranno a disposizione nella sezione “Servizi online” del portale internet Inail (http://www.inail.it) una procedura informatica per inserire la domanda di partecipazione. 
 


Assistenza tecnica e servizi per lo sviluppo delle imprese 
nei seguenti settori

Agricoltura
 Progettazione e Sviluppo 
Finanziamenti pubblici agevolati
Organizzazione Aziendale
Energie Rinnovabili

Sito internet:  www.cicabo.it

Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati gratis

alla newsletter di AgroNotizie
e ricevine altri

Unisciti ad altre 234.271 persone iscritte!

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner