Accedi Registrati Non ricordi la password? ?  
Una Mano per i Bambini

Insetti in alimentazione animale, workshop sull'aggiornamento normativo

Il 26 ottobre 2017, a Legnaro (Pd), si terrà il seminario organizzato dal Gruppo operativo 'Insect Feed Chick'

uova-galline-fonte-biozootec.jpg

Il seminario si terrà nell'aula 4 Ca’ Gialla Campus di Agripolis, Legnaro (Pd)

Da alcuni anni la Fao promuove gli insetti (o le loro forme larvali) quali fonti proteiche innovative per i mangimi destinati ai monogastrici e in special modo al pollame.

Le analisi condotte dimostrano che gli insetti sono una fonte ricca di nutrienti in termini di proteine, grassi, vitamine e sali minerali e dimostrano un elevato livello di accettabilità da parte di pesci e monogastrici terrestri poiché fanno parte della loro dieta naturale.

I recenti sviluppi della ricerca mostrano come gli insetti siano una promettente alternativa quali materia prima nella preparazione dei mangimi ad uso zootecnico. 

Questo sarà l'argomento principale del workshop 'Impiego degli insetti in alimentazione animale: aggiornamento normativo nazionale ed internazionale' che si terrà il prossimo 26 ottobre a Legnaro (Pd), ore 10.00.

Il seminario, organizzato dal Gruppo operativo 'Insect Feed Chick', si terrà nell'aula 4 Ca’ Gialla Campus di Agripolis.

Scrivi a info@insectfeedchick.org per effettuare la preadesione al seminario e scarica il programma dettagliato

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner

Syngenta Italia
Kuhn Italia
Adama Italia
Bayer
ILSA
KWS Italia S.p.A.
Gowan Italia
Valagro
Rotam Agrochemical Europe
BASF Italia
Arysta Lifescience
EuroChem Agro
Sapec Agro Italia
Argo Tractors :: Landini
Italpollina
Biolchim
Chimiberg
Compo Expert Italia
Cheminova Agro Italia
Sumitomo Chemical Italia
Cifo
Adriatica
Kollant
CBC (Europe) :: Divisione Biogard
Belchim Crop Protection Italia
Irritec

Newsletter

L'ultimo numero di AgroNotizie è stato spedito il 14 dicembre a 134.508 lettori iscritti: leggilo ora »

* acconsento al trattamento dei miei dati personali per le finalità indicate nell'informativa sulla privacy