Storti, carri miscelatori innovativi

Fieragricola 2012 - Nello stand dell'azienda la gamma rinnovata

Questo articolo è stato pubblicato oltre 9 anni fa

Scopri tutte le notizie aggiornate sull'agricoltura, puoi trovarle con la ricerca articoli.

Storti-10-11-29-dobermann-SV-170-4885.jpg

DOBERMANN SV 17 di Storti

Storti presenterà quest'anno a Fieragricola (Verona, 2/5 febbraio 2012) una gamma completa di carri miscelatori (trainati e semoventi, orizzontali e verticali), aggiornata e con molte innovazioni.

L'azienda amplia la gamma di semoventi introducendo il DOBERMANN SV, semovente verticale mono-coclea, che racchiude tutti gli sviluppi tecnologici e le innovazioni più recenti introdotte per i semoventi di alta gamma.

Il punto di forza di tutta la gamma DOBERMANN rimangono i bassi consumi e i test comparativi effettuati in Francia dall'Inra du Pin, l'Istituto nazionale di ricerca agricola, ne sono una dimostrazione. I risultati del test sottolineano anche la fresa ad altissime prestazioni, il passo compatto per una grande manovrabilità anche in spazi ristretti e la straordinaria visibilità.

Il Dobermann SV è disponibile in versione LS (15 km/h) e AS (25 km/h), nelle cubature 13, 15, 17 e 20 m³, e in versione HS (35 km/h), nelle cubature 13 e 15 m³. Tutti i modelli sono dotati di motore Deutz Stage III Turbo-Intercooler da 175 CV o 190 CV (a seconda delle cubature) a 2100 rpm che garantisce una bassa rumorosità.

Nella versione HS è disponibile la funzione Automotive abbinata al sistema Ecomode, che permette alla macchina di viaggiare su strada alla velocità massima di 35 km/h, con un regime motore di circa 1600 giri/1' anziché 2100 giri/1' (cioè, in regime coppia massima e non di potenza massima), con importanti risparmi di carburante grazie al controllo elettronico di pompa e motori idraulici.

DUNKER T2: A Fieragricola sarà presentata la serie rinnovata di carri trainati bi-coclea verticali.
Le cubature ora disponibili sono 14, 16, 18, 21, 24, 27, 30, e 33 mc. In tutti i modelli il telaio è indipendente dal cassone. 
Sono opzionabili molti tipi diversi di scarico a seconda delle esigenze dell'allevatore: porte dirette nelle diverse posizioni oppure tappeti di scarico bilaterali anteriori o posteriori con prolunghe di diverse lunghezze.

SB 30: lanciapaglia da 3 mc di capacità, di nuova generazione, dotato di rotore sfaldatore polifunzionale di serie (può venire utilizzato con diversi tipi di paglia, ma anche con fasciato o fieno). Scarico diretto laterale oppure in opzione con torretta girevole a 300°. Il lancio della paglia può arrivare sino a 10/15 mt (a seconda del tipo di paglia e di scarico). Nella macchina possono essere caricate due rotoballe da 1500 mm di diametro: una all'interno del cassone e l'altra sul portellone idraulico, oppure una grande rotoballa da 1800 mm di diametro o un ballone da 1220x1200x2700.

Tutte le parti soggette a usura nella macchina sono imbullonate, dunque di semplice sostituzione (le pale della turbina, la faccia anteriore della macchina, i coltelli del rotore ed i contro-coltelli), la catena di avanzamento è un pezzo unico e le barrette trasversali vi sono imbullonate (dunque di facilissima sostituzione). La trasmissione al rotore sfaldatore polifunzionale è a catena con frizione di sicurezza. I comandi elettrici sono di serie. La parte inferiore del cassone è rimovibile per una facile pulizia. La potenza assorbita è veramente minima, dipendente dal prodotto caricato, ma di circa 40 kW (54 hp).

 

Storti Spa
Via Castelletto 10
37050 Belfiore (Vr)
Tel 045 6134311 Fax 045 6149006
info@storti.com ; www.storti.com

 

Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati gratis

alla newsletter di AgroNotizie
e ricevine altri

Unisciti ad altre 265.611 persone iscritte!

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner