New Ag International 2009, tutti i convegni e gli espositori

Barcellona, 25 - 27 marzo 2009. Studiosi e operatori a confronto. Anche 4 aziende italiane tra gli espositori

Questo articolo è stato pubblicato oltre 10 anni fa

Scopri tutte le notizie aggiornate sull'agricoltura, puoi trovarle con la ricerca articoli.

New-Ag-International-logo-campo-campagna.jpg

New Ag International (Barcellona, 25 - 27 marzo 2009) sarà l'occasione ideale per fare il punto su argomenti quali nutrizione vegetale, trattamenti fogliari, irrigazione, fertirrigazione e coltivazione in serra. Qui infatti si riuniranno esperti, studiosi e operatori del settore provenienti da più di 60 Paesi diversi per concludere affari, condividere le ultime scoperte scientifiche e tecnologiche e discutere le questioni più attuali.

L'evento offrirà dunque una ricca selezione di interventi (qui la lista definitiva). A parte le relazioni principali, gli interventi saranno divisi in diversi argomenti:
• relazioni tecniche su tecnologie e attrezzature per l'irrigazione e la fertirrigazione
• relazioni scientifiche sulla specialità per la nutrizione vegetale
• relazioni tecniche su prodotti per la specialità per la nutrizione vegetale e  mezzi tecnici per il controllo biologico

Di particolare importanza saranno le relazioni del direttore dell'Associazione europea per l'Irrigazione (EIA), Christian Rouxel, che tocca un tema particolarmente d'attualità: è infatti dedicata a "L'Associazione europea per l'Irrigazione: migliorare i prodotti, le pratiche e i servizi usati nella gestione delle acque in Europa", e quello del professor Juan Jose Lucena dell'Università di Madrid e direttore del Gruppo di lavoro europeo sulla Legislazione nei Micronutrienti, dedicato alle "Novità nei chelati e complessi di micronutrienti in Europa".

 

Gli organizzatori di New Ag International hanno anche reso pubblica la lista completa degli espositori.

Tra questi, anche 4 italiani:
Biolchim
Forigo-Roter
Iko-Hydro
Valagro

 

 

Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati gratis

alla newsletter di AgroNotizie
e ricevine altri

Unisciti ad altre 207.197 persone iscritte!