Eima International 2022 è stata una festa per tutti gli appassionati di mezzi agricoli, in particolare per gli amanti dei trattori specializzati. I nuovi modelli da vigneto e frutteto, per cui è diventato obbligatorio l'emissionamento Stage V dallo scorso primo ottobre, hanno entusiasmato a Bologna.

 

Spinta dalla stessa passione dei visitatori, la redazione di AgroNotizie® ha seguito e raccolto tutto il possibile sui nuovi motori Stage V, le nuove cabine e gli ultimi aggiornamenti che rendono i trattori specialistici - molti dei quali made in Italy - piccoli gioielli di innovazione.

 

Guarda la fotogallery dei nuovi trattori specializzati ad Eima 2022

Nuovi trattori specializzati ad Eima 2022

 

Nuovi Trekker da Landini

Debutto a Bologna per i nuovi modelli cingolati Trekker3 Compact di Landini, dotati di motori a 4 cilindri Kohler Stage V da 2,5 litri che abbattono le emissioni con DOC e DPF senza rigenerazione ed erogano 75 cavalli. Larghi solo 1,15 metri e quindi maneggevoli, i nuovi arrivati sono facili da gestire nelle operazioni in filari molto stretti e su terreni in pendenza.

 

Svelato con inedita livrea il primo giorno di fiera anche il modello con cingoli Trekker4 che - già munito di propulsori Deutz AG Stage V da 75 a 112 cavalli - vanta ora cabina monoscocca in categoria 4. Disponibile in 5 modelli, offre sicurezza e comodità grazie alla pressurizzazione interna dell'abitacolo, ai filtri a carboni attivi per la neutralizzazione delle sostanze nocive e ai comandi ergonomici.

 

Landini Trekker 4-120M con nuova cabina ad Eima 2022

Landini Trekker 4-120M con nuova cabina ad Eima 2022

(Fonte foto: AgroNotizie)

 

Molto accattivante il concept di trattore elettrico Rex4 Full-Hybrid, tra le Novità Tecniche 2022, combina un motore diesel da 55 kW con un motore elettrico booster a magneti permanenti da 50 kW.

 

New Holland, tris di novità... speciali

Dal Brand giallo blu, i nuovi New Holland TK4 Stage V, declinati nelle versioni Frutteto F, Stretto N, Vigneto V e Montagna M. Il TK 4.80 da 75 cavalli monta un 4 cilindri FPT F34 da 3,4 litri con sistemi EGR-DOC-DPF, mentre i TK 4.90, TK 4.100 e TK 4.110  da 85 a 109 cavalli hanno un 4 cilindri FPT F36 da 3,6 litri con EGR e Compact Hi-eSCR2. Il sistema di post trattamento è installato sotto il cofano che, con altezza inferiore rispetto al passato, garantisce elevata visibilità.

 

Tra gli specialistici gommati di casa New Holland, i T4 F/N/V cabinati già conformi allo Stage V da fine 2021. Molto confortevole, la nuova cabina sospesa VisionView offre una visibilità a 360 gradi e un ottimo isolamento acustico (71 dB), nonché il sistema a doppia filtrazione di categoria 2 e 4 e una nuova interfaccia uomo-macchina.

 

Luci puntate sul New Holland T4.120F cabinato a Bologna

Luci puntate sul New Holland T4.120F cabinato a Bologna

(Fonte foto: AgroNotizie)

 

Anteprima assoluta, i nuovi modelli entry level T4F S con potenze fino a 110 cavalli combinano semplicità d'uso, versatilità e affidabilità risultando ideali per chi cerca ottime prestazioni e bassi costi di gestione nei lavori in vigneto, frutteto e serra. L'equipaggiamento comprende motori FPT Stage V, sistema di post trattamento sotto cofano, nuova trasmissione 12x12 meccanica o powershuttle e differenti assali anteriori. L'arrivo sul mercato è previsto nel 2023.

 

Valtra Serie F: l'evoluzione della specie

Alla loro prima apparizione in pubblico, i nuovi trattori Serie F di Valtra montano un motore FPT: il 4 cilindri F28 Stage V da 2,8 litri al posto del precedente F34 Stage IIIB. L'efficiente propulsore - capace di erogare potenze da 75 a 101 cavalli e una coppia superiore del 10% - lavora con 3 configurazioni di trasmissione.

 

Nuovo Valtra F105 Stage V in anteprima ad Eima 2022

Nuovo Valtra F105 Stage V in anteprima ad Eima 2022

(Fonte foto: AgroNotizie)

 

In consegna nel secondo trimestre 2023, gli F75, F95 e F105 sono proposti nelle versioni Stretta, Standard con arco di protezione Rops e Standard con cabina in modo da soddisfare le esigenze di viticoltori, frutticoltori e agricoltori dediti ad altre coltivazioni specializzate.

 

Trattori Kubota arancio fuori e verdi dentro

Ad attendere i visitatori nel padiglione 19 i nuovi specializzati Kubota M5002 Narrow, provvisti di motore a 4 cilindri Kubota V3008 da 3,8 litri che rispetta lo Stage V con EGR, DOC, DPF, SCR e fornisce una potenza maggiore di 10 cavalli rispetto al passato, raggiungendo i 115 cavalli. I sistemi di post trattamento sono sotto cofano e il tubo di scarico "rovesciato" non corre lungo il montante della cabina in modo da non intralciare la visuale del driver.

 

Kubota M5-112 Narrow con motore V3008 Stage V

Kubota M5-112 Narrow con motore V3008 Stage V

(Fonte foto: AgroNotizie)

 

Seppur più alto, il cofano degli M5002 Narrow con cabina assicura una buona visibilità sull'assale anteriore, preziosa per le attività in vigneto o frutteto, mentre il cofano dei modelli con arco mantiene la stessa altezza dei predecessori agevolando le operazioni sotto chioma. Oltre a 2 tipi di trasmissione (18AV + 18RM o Dual Speed da 36AV + 36RM) e al sistema di sterzata rapida Bi speed, i trattori hanno nuovo assale anteriore sospeso e nuova cabina in categoria 4.

Accanto ai M5002 Narrow cabinati e piattaformati la proposta full electric di Kubota, il nuovo trattore compatto LXe-261, ideale per la manutenzione del verde.

 

Same Frutteto, salto allo Stage V

In mostra sempre nel padiglione 19 nello stand Same, i Frutteto con potenze tra 89 e 126 cavalli combinano ora le trasmissioni meccanica, Powershift o a variazione continua CVT con nuovi motori a 3 e 4 cilindri FARMotion 35 o 45 Stage V. Nuova la cabina con sospensioni su hydro silent block, piattaforma piana e sistema di filtrazione in categoria 4 che massimizzano il comfort di guida.

 

Same Frutteto 80 Classic rimotorizzato ad Eima 2022

Same Frutteto 80 Classic rimotorizzato ad Eima 2022

(Fonte foto: AgroNotizie)

 

Anche il Frutteto 80 Classic da 76 cavalli diviene più green con il motore compatto a 3 cilindri FARMotion 35, conforme allo Stage V mediante il catalizzatore DOC e il filtro DPF a rigenerazione passiva. Tutti i modelli sono disponibili nelle versioni S e V, con larghezza minima rispettivamente di 1,26 e 1,08 metri.

 

Gamma Micro: compattezza e affidabilità by BCS

Tra i modelli di potenza inferiore, i nuovi isodiametrici Ferrari Cromo 35 AR Junior Micro e Pasquali Eos 60 AR Micro proposti dal Gruppo BCS si distinguono per le dimensioni ultra compatte. Con motore Kubota Stage V da 25 cavalli e trasmissione meccanica da 8AV + 4RM, l'articolato Cromo 35 AR Junior Micro presenta una larghezza di soli 77 centimetri, ideale per chi opera in vigneti con spazi interfilare stretti o si dedica alla coltivazione di alberi di Natale in nord Europa.

 

Nuovo Pasquali Eos 60 AR Micro dalle dimensioni ultra compatte

Nuovo Pasquali Eos 60 AR Micro dalle dimensioni ultra compatte con livrea speciale

(Fonte foto: AgroNotizie)

 

Articolato con guida reversibile, Eos 60 AR Micro è largo 95 centimetri, ma comunque adatto per i viticoltori professionisti che lavorano in spazi ristretti. È in grado di affrontare diverse sfide grazie al motore Kohler Stage V da 49 cavalli (abbinato a una trasmissione da 12AV + 12RM), al telaio oscillante OS Frame e alla pompa maggiorata da 33,5 litri al minuto con deviatore di flusso. Offerti solo con arco, i trattori Micro di BCS, Ferrari e Pasquali sono già ordinabili.

Curiosa la livrea vista ad Eima - nell'immagine sopra - nata dall'incontro della creatività di Paola Rosi, Digital Arts Proxima, e dell'idea di Marcello Eleuteri, Product manager Trattori e Project manager BCS. 

 

In scena anche il nuovo Model Year 2023 della Serie 85 di BCS con motore Kohler da 75 cavalli e trasmissione da 16AV + 16RM. Si distingue per il nuovo look con livrea argento-bordeaux, per le soluzioni che aumentano il comfort e per l'idraulica rivista che migliora le prestazioni.

 

Tradizione e innovazione in Goldoni

Goldoni Keestrack propone sia il modello elettrico B1e sia trattori rimotorizzati sotto i 75 cavalli, tutti made in Italy. I modelli E60, S80, Q80 e T60 SN si rinnovano con l'arrivo di motori a 3 e 4 cilindri Doosan, compatti e conformi allo Stage V mediante DPF e DOC, e l'introduzione di un nuovo monitor con software integrato. S80 può contare anche su una nuova cabina in categoria 4, introdotta in risposta alle richieste dei clienti.

 

Goldoni S80 con motore Stage V e cabina in categoria 4

Goldoni S80 con motore Stage V e cabina in categoria 4

(Fonte foto: AgroNotizie)

 

In fase di test e in arrivo nel corso dell'estate 2023, il Q100 nella nuova versione semi crowler con cingoli posteriori assicura maggiori capacità di trazione e stabilità, nonché minore compattamento del terreno. Prodotti da Poluzzi per Goldoni, i cingoli sono facilmente intercambiabili con i pneumatici grazie al sistema di fissaggio Bolt On e sono disponibili anche in after market.

 

Antonio Carraro, si fa in 100 tra i filari

Antonio Carraro punta sull'elettrificazione con il concept full electric eSP, ma anche sulle nuove motorizzazioni diesel. Sotto il cofano dei nuovi trattori Serie Cento, un motore a 4 cilindri, 16 valvole Kubota Stage V da 3,8 litri assicura ottima accelerazione e genera 74 cavalli, trasferiti alle ruote da una trasmissione da 16AV + 16RM.

 

Nuovo monodirezionale super ribassato TGF 8900 Cento di Antonio Carraro

Nuovo monodirezionale super ribassato TGF 8900 Cento di Antonio Carraro

(Fonte foto: AgroNotizie)

 

Se le ruote posteriori maggiorate e l'assetto dei modelli garantiscono trazione e aderenza su terreni sconnessi e pendii, le cabine StarLight o Protector 100 (omologata in categoria 4) assicurano alti livelli di comfort e protezione. In fiera il modello monodirezionale super ribassato TGF 8900 Cento, accanto al quadricingolo Mach 4 Tony vincitore del concorso Novità Tecniche 2022.

 

Guarda il video sui nuovi trattori specializzati ad Eima 2022

 

AgroNotizie® è un marchio registrato da Image Line Srl Unipersonale

 

Questo articolo appartiene alla raccolta: