Il Gruppo Trelleborg ha firmato un accordo per la cessione di Trelleborg Wheel Systems a Yokohama Rubber Company per 2.100 milioni di euro su base cash & debt free, pari a 13 volte l'Ebitda operativo 2021 della Divisione.

Negli ultimi anni Trelleborg Wheel Systems ha più che raddoppiato le sue dimensioni e aumentato notevolmente la propria redditività, accrescendo il proprio business nel settore off highway attraverso importanti acquisizioni e investimenti strategici.

L'acquisizione della Divisione consentirà a Yokohama Rubber Company di consolidare la sua posizione nel segmento dei pneumatici off highway, coprendo le diverse esigenze di mercato nei settori agricolo, edile, movimentazione dei materiali, minerario e nei segmenti delle due ruote con l'aggiunta dei marchi Trelleborg, Mitas, Maximo, Cultor e Interfit al suo portfolio.

"Sono molto grato a Trelleborg, che in oltre cento anni ha creato una delle attività off highway di maggior successo nel Mondo e ha continuamente investito nella crescita e nello sviluppo della tecnologia" afferma Paolo Pompei, presidente di Trelleborg Wheel Systems. "Allo stesso tempo, sono entusiasta di entrare a far parte di un'Azienda importante nel settore della gomma che continuerà a investire nel nostro futuro e sosterrà il nostro percorso. Sono fiducioso che continueremo a prosperare con Yokohama Rubber".

L'iter della transazione, soggetto all'approvazione delle autorità competenti, dovrebbe essere completato nell'ultima parte del 2022. I team del Gruppo Trelleborg e di Trelleborg Wheel Systems continueranno a gestire le attività fino alla chiusura dell'accordo.

TrelleborgWheelSystems-Yokohama-cessione-2022.jpg
Trelleborg Wheel Systems gestisce i marchi Trelleborg, Mitas, Maximo, Cultor e Interfit Fonte foto: Trelleborg