Torion 738 T Sinus, "première dame" telescopica Claas

Motorizzata Stage V, la nuova pala gommata high-tech con braccio telescopico offre un carico di ribaltamento massimo di 3.800 chilogrammi. L'altezza di sollevamento è fino a 4.80 metri

Serena Giulia Pala di Serena Giulia Pala

claas-torion-738t-sinus.jpg

Stabilità, manovrabilità, performance e comfort di tutto rispetto con Claas Torion 739 T Sinus
Fonte foto: Claas Italia

Dicembre è tempo di riordino in azienda e quindi di trasporto e movimentazione di materiali, che quest'anno possono essere eseguiti con la nuova pala gommata telescopica Torion 738 T Sinus, svelata alla conferenza online di Claas lo scorso 24 settembre insieme alle trattrici Axion 900 Stage V e a tante altre novità.

Dall'autunno 2020, la new entry si aggiunge alle Torion 537-644-956 Sinus, svelate a fine 2018, e Torion 535-639-1177-1410-1511-1812-1914, lanciate ad Agritechnica 2017 e ora dotate di motori Stage V. Ultima nata dalla collaborazione tra la casa di Harsewinkel e Liebherr, la 738 T Sinus con carico di ribaltamento massimo di 3.8 tonnellate, si distingue dalle sorelle - con carichi tra 3.45 e 12.4 tonnellate - per la presenza di componenti high-tech e del braccio telescopico.
 

Uno sguardo sotto il cofano

L'ottima distribuzione dei pesi e le elevate prestazioni sono merito del motore Yanmar a quattro cilindri che - installato dietro alla cabina in posizione ribassata - funge da contrappeso, aumenta la sicurezza a mezzo fermo ed eroga fino a 73 cavalli. Il propulsore con turbocompressore wastegate, rispetta lo standard Stage V usando i dispositivi DPF-DOC, ma non l'SCR con AdBlue. La pulizia del radiatore è automatica grazie ad una ventola reversibile opzionale, capace di invertire a intervalli regolari il senso di rotazione delle pale e attivabile manualmente.
 
Motore Yanmar Stage V sulla Torion 738 T Sinus di Claas
Motore Yanmar Stage V sulla Torion 738 T Sinus di Claas

Il motore dai consumi ridotti è abbinato alla trasmissione idrostatica a sincronizzazione attiva Smart Shifting con cambio automatico a due velocità, che permette un'accelerazione costante senza interruzione della forza di trazione. Il driver può selezionare una delle due gamme di marce (una attiva fino a 20 chilometri orari, l'altra fino a 40 chilometri orari), con un interruttore a bilanciere per poi regolare la velocità, premendo il pedale dell'acceleratore. Migliora ulteriormente la trazione, soprattutto su terreni difficili, il bloccaggio del differenziale standard.
 

Sinus, sinonimo di manovrabilità

Stabile e performante, Torion 738 T è anche agile e maneggevole. Grazie al sistema di sterzo Sinus, sterza a livello del giunto articolato oscillante al centro (con angolo di 30 gradi su ogni lato) e dell'assale posteriore (25 gradi su ogni lato). Il giunto articolato consente alle sezioni anteriore e posteriore - collegate tra loro da due barre - di ruotare fino a 8 gradi su ogni lato e monta molle che fungono da ammortizzatori per aumentare il comfort di guida.

Quando il conducente ruota il volante, la macchina assicura una sterzata sincronizzata e un raggio di volta di soli 1.49 metri. Di fatto, è possibile lavorare al meglio in spazi molto ristretti, evitare il ribaltamento anche alla massima estensione del braccio telescopico e sollevare carichi più pesanti in totale sicurezza.
 
Claas Torion 738 T con sterzo articolato e assale posteriore sterzante
Claas Torion 738 T con sterzo articolato e assale posteriore sterzante
 

Carico: sicuro e... in alto

Le prestazioni della pala parlano da sole: oltre all'interessante carico di ribaltamento, si segnalano un carico utile massimo di 2.300 chilogrammi (con forca per pallet e in piano), sbraccio massimo di 2.69 metri e altezza di sollevamento massima di 4.80 metri (con forca di carico).

Il robusto braccio telescopico con altezza del punto di ribaltamento della benna di 4.96 metricinematica a Z garantisce notevoli forza di strappo e velocità di scarico, mentre il porta-attrezzi compatto con angolo di rotazione di 172 gradi offre all'operatore una buona visuale. Il dispositivo di sgancio idraulico per il cambio rapido degli attrezzi e lo smorzatore di fine corsa del braccio, semplificano ulteriormente la vita al driver.

L'impianto idraulico, funzionante a una pressione massima di 230 bar, fornisce una portata di 93 litri al minuto per il sollevamento e l'accatastamento. Inoltre, la pompa supplementare High Flow (opzionale e attivabile dalla cabina), eroga 28 litri al minuto in più per l'uso di attrezzi esigenti in termini di olio (spazzatrici o fresatrici). Disponibili in opzione, anche un distributore a doppio effetto posteriormente, due distributori e un condotto di ritorno senza pressione anteriormente.
 
Claas Torion 738 T Sinus arriva ad un'altezza massima di 4.80 metri
Claas Torion 738 T Sinus arriva ad un'altezza massima di 4.80 metri
 

Zero stress con Smart Loading

Ulteriore plus della Torion 738 T, il sistema di assistenza opzionale Smart Loading riduce l'affaticamento del conducente nelle attività di carico ripetitive svolte per lunghi periodi tramite quattro funzioni: limitazione altezza di sollevamento e profondità di abbassamento (programmabile), ritorno automatico della benna, limitazione dinamica del carico, visualizzazione dello stato del braccio e del porta-attrezzi sul terminale touchscreen da 9 pollici in cabina.

La limitazione dinamica del carico si basa su sensori di pressione e angolari che inviano le misure sul terminale, da cui l'operatore può controllare il lavoro. Quando vengono raggiunti i valori limite di carico, la funzione regola automaticamente l'estensione e la retrazione del braccio o lo blocca completamente, garantendo un funzionamento regolare e sicuro. Con Smart Loading si possono anche impostare le posizioni del braccio e del porta-attrezzi, memorizzarle e richiamarle successivamente con leva multifunzione, joystick o pulsante.
 

Cabina, comfort ed ergonomia

A rendere ancora più piacevoli le attività di movimentazione indoor e outdoor è la spaziosa cabina a quattro montanti che - unita al cofano dal profilo ribassato - offre una visibilità a 360 gradi. La porta d'accesso e il finestrino destro apribili fino a 180 gradi e bloccabili in tale posizione, il sedile riscaldato a sospensione pneumatica, il climatizzatore, il piantone dello sterzo regolabile in tre posizioni consentono di lavorare comodi. Otto fari led o alogeni ed elementi di comando retroilluminati agevolano le attività notturne.
 
Cabina della Torion 738 T Sinus di Claas
Cabina della Torion 738 T Sinus di Claas

Inoltre, tutte le funzioni chiave sono a portata di mano tramite il monitor ad altezza regolabile sul montante destro o il joystick sul bracciolo destro, integrato nel sedile girevole. Il display con schermata iniziale liberamente configurabile permette la visualizzazione dei parametri macchina e dello stato della limitazione dinamica del carico.

Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati gratis

alla newsletter di AgroNotizie
e ricevine altri

Unisciti ad altre 261.876 persone iscritte!

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner