Covid-19, credito d'imposta per la sanificazione 2021

Stabiliti i criteri e le modalità di applicazione e fruizione, con scadenza fissata al prossimo 4 novembre per l'invio della comunicazione. A cura di CICA Bologna, Assistenza tecnica e servizi per lo sviluppo delle imprese

231 Academy CICA Bologna di 231 Academy CICA Bologna

coronavirus-covid-19-by-dottedyeti-adobe-stock-750x422.jpeg

Articolo 32 del decreto legge 25 maggio 2021, n.73 (Foto di archivio)
Fonte foto: © dottedyeti - Adobe Stock

Per favorire l'adozione di misure dirette a contrastare la diffusione del covid-19, l'articolo 32 del decreto legge 25 maggio 2021, n.73 ha riconosciuto ai contribuenti (soggetti esercenti attività d'impresa, arti e professioni, enti non commerciali, compresi gli enti del terzo settore e gli enti religiosi civilmente riconosciuti, nonché strutture ricettive extra alberghiere a carattere non imprenditoriale a condizione che siano in possesso del codice identificativo di cui all'articolo 13-quater, comma 4, del decreto legge 30 aprile 2019, n.34) un credito d'imposta pari al 30% - e nel limite di 60mila euro - delle spese sostenute nei mesi di giugno, luglio e agosto 2021 per la sanificazione degli ambienti e degli strumenti utilizzati e per l'acquisto di Dispositivi di protezione individuale e di altri dispositivi atti a garantire la salute dei lavoratori e degli utenti, comprese le spese per la somministrazione di tamponi per covid-19.

Con provvedimento del 15 luglio 2021, il direttore dell'Agenzia delle Entrate ha stabilito criteri e modalità di applicazione e fruizione del credito d'imposta, prevedendo che la comunicazione possa essere inviata fino al 4 novembre 2021 per via telematica.


Assistenza tecnica e servizi per lo sviluppo delle imprese 
nei seguenti settori
Agricoltura
 Progettazione e Sviluppo 
Finanziamenti pubblici agevolati
Organizzazione Aziendale
Energie Rinnovabili
Sito internet:  www.cicabo.it

© AgroNotizie - riproduzione riservata

Fonte: C.I.C.A. Bologna

Autore:

Tag: leggi e decreti scadenze salute

Temi caldi: Coronavirus

Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati gratis

alla newsletter di AgroNotizie
e ricevine altri

Unisciti ad altre 266.119 persone iscritte!

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner