Accedi Registrati Non ricordi la password? ?  
30 anni di Image Line
Una Mano per i Bambini

Reati o irregolarità, il ruolo del whistleblower

Grazie alle legge n. 179 sono state introdotte novità in materia di tutela di colui che contribuisce a ripristinare la legalità nel proprio ente. A cura di CICA Bologna, Assistenza tecnica e servizi per lo sviluppo delle imprese

burocrazia-faldoni-documenti-by-stockphotopro-fotolia-750.jpeg

La legge ha l'obiettivo di incentivare la collaborazione dei lavoratori
Fonte foto: © StockPhotoPro - Fotolia

Il 29 dicembre 2017 è entrata in vigore nel nostro paese la legge n. 179, che introduce importanti novità in materia di "tutela degli autori di segnalazioni di reati o irregolarità di cui siano venuti a conoscenza nell'ambito di un rapporto di lavoro pubblico o privato".

Questa legge, il cui iter legislativo è stato lungo e complesso, mira a incentivare la collaborazione dei lavoratori per favorire l'emersione di fenomeni delittuosi, all'interno di enti pubblici e privati.

Il soggetto che segnala reati o irregolarità si chiama "whistleblower", ed è considerato come colui che contribuisce a ripristinare la legalità nel proprio ente.

L'art. 2 della suddetta legge ha integrato l'art. 6 del Dlgs 231/01, prevedendo che il whistleblower è un soggetto apicale o sottoposto alla direzione e vigilanza di questi e che, a tutela dell'integrità dell'ente, segnala:
  • condotte illecite, rilevanti ai sensi del Dlgs. 231/2001, fondate su elementi di fatto precisi e concordanti,
  • violazioni del Modello di organizzazione, gestione e controllo adottato dalla società, delle quali detti soggetti siano venuti a conoscenza in ragione delle funzioni svolte.

Sono quindi escluse dal perimetro di applicazione della norma le segnalazioni effettuate da soggetti che non siano destinatari del Modello organizzativo, nonché le segnalazioni estranee all'ambito oggettivo del D.lgs. 231/2001.

Fulcro della legge sono la tutela della riservatezza dei dati di identità del segnalante e il divieto di atti di ritorsione o discriminatori, diretti o indiretti, nei confronti del segnalante per motivi collegati, direttamente o indirettamente, alla segnalazione.

Assistenza tecnica e servizi per lo sviluppo delle imprese 
nei seguenti settori
Agricoltura
 Progettazione e Sviluppo 
Finanziamenti pubblici agevolati
Organizzazione Aziendale
Energie Rinnovabili
Sito internet:  www.cicabo.it
 

Sito internet:  www.231academy.com

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner