Accedi Registrati Non ricordi la password? ?  
30 anni di Image Line
Una Mano per i Bambini

Dlgs 231/01, i reati delle imprese agricole - III Parte

Associazione per delinquere e associazioni di tipo mafioso, anche straniere. A cura di CICA Bologna, Assistenza tecnica e servizi per lo sviluppo delle imprese

burocrazia-faldoni-documenti-by-stockphotopro-fotolia-750.jpeg

Analisi di altri due reati rientranti nell'elenco del Dlgs 231/01
Fonte foto: © StockPhotoPro - Fotolia

Il nostro viaggio nei reati che rientrano nell'elenco del Dlgs 231/01 che possono essere commessi dalle imprese agricole, continua con i delitti di criminalità organizzata.

In questo articolo vediamo l'associazione per delinquere e le associazioni di tipo mafioso, anche straniere.

Si ha una associazione per delinquere quando tre o più persone si associano allo scopo di commettere più delitti. E' punita anche la mera promozione, costituzione, organizzazione dell'associazione o la partecipazione ad essa.
Perché si possa parlare di associazione a delinquere vi deve essere un vincolo associativo tendenzialmente permanente o comunque stabile e formato da almeno tre persone, vi deve essere indeterminatezza del programma criminoso e, infine, vi deve essere una struttura organizzativa criminosa.

I reati che possono essere commessi dalle imprese agricole e che possono rientrare nell'associazione a delinquere possono essere, ad esempio, frodi fiscali, reati in danno delle finanze pubbliche commessi in associazioni da più imprese, reati ambientali, ecc.

Potrebbero essere chiamati a rispondere anche enti di per sé non criminali, ma che occasionalmente con la loro condotta appoggiano, favoriscono, promuovono o concorrono ad una associazione criminosa. Possono quindi incorrere in questo reato figure apicali o soggetti subordinati che, pur operando all'interno di un ente lecito inserito in un circuito lecito, si associno con altre persone per commettere reati, anche con l'intento di apportare un interesse o vantaggio al medesimo ente cui appartengono.

Il rischio maggiore, pertanto, è rappresentato dalla scelta di partner, fornitori, controparti contrattuali, collaboratori, enti da sostenere o finanziare ecc., per i quali bisogna sempre verificare e assicurare che il soggetto con cui si intrattengono rapporti sia in possesso di adeguati requisiti di professionalità e di onorabilità.

Si ha l'associazione di tipo mafioso, anche straniera, quando coloro che ne fanno parte si avvalgono della loro forza di intimidazione del vincolo associativo e della condizione di assoggettamento e di omertà che ne deriva per commettere delitti, per acquisire in modo diretto o indiretto la gestione o comunque il controllo di attività economiche, di concessioni, di autorizzazioni, appalti e servizi pubblici o per realizzare profitti o vantaggi ingiusti per sé o per altri, ovvero al fine di impedire o ostacolare il libero esercizio di voto o di procurare voti a sé o ad altri in occasione di consultazioni elettorali.

Assistenza tecnica e servizi per lo sviluppo delle imprese 
nei seguenti settori
Agricoltura
 Progettazione e Sviluppo 
Finanziamenti pubblici agevolati
Organizzazione Aziendale
Energie Rinnovabili
Sito internet:  www.cicabo.it
 

Sito internet:  www.231academy.com

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner